Enna Press

Testata giornalistica Online

Rifiuti: la SRR manda in appalto servizio di raccolta per un anno in 8 Comuni

Un appalto “ponte” in vista di quello definitivo. Lo sta mandando in gara per un anno la SRR della provincia di Enna per 8 comuni di sua competenza per la gestione del servizio di “spazzamento, Raccolta e trasporto allo smaltimento di rifiuti solidi urbani” per complessivi 3 milioni 437 mila euro, I Comuni interessati sono Assoro con poco meno di 464 mila euro, Calascibetta 550 mila, Catenanuova 537 mila, Cerami poco meno di 236 mila, Gagliano Castelferrato 365 mila, Nissoria 510 mila, Sperlinga poco meno di 146 mila, Villarosa 622 mila. In pratica la SRR vuole mettere un minimo di ordine nel sistema che in diversi comuni sino ad oggi ha funzionato a colpi di ordinanze di protezione civile. Adesso nei 12 mesi successivi si lavorerà per dare un assetto definitivo visto che il prossimo appalto sarà per 7 anni interessando anche i comuni di Aidone e Pietraperzia per un valore complessivo di 35 milioni di euro. Continua così il lavoro di riordino da parte del Cda dell’SRR che vede come presidente il sindaco di Assoro Antonio Liccardo e componenti i primi cittadini di Leonforte e Catenanuova Carmelo Barbera e Carmelo Scravaglieri e che ha portato all’importante risultato di aver chiuso il 2020 con un utile di gestione di 1 milione e 400 mila euro. Un lavoro di economie di gestione, riorganizzazione del personale, utilizzo manageriale delle infrastrutture al servizio del ciclo integrato tra tutti l’impianto di trattamento Meccanico Biologico di Cozzo Vuturo. Ma volontà del Cda è di riuscire a ritornare in possesso dell’impianto di Compostaggio insediato nell’area industriale di Dittaino che però ad oggi fa parte dei beni da liquidare dell’ex Ato Ennaeuno in liquidazione. Una infrastruttura che insieme anche al Centro intercomunale di raccolta differenziata di Gagliano Castelferrato realizzato nella seconda metà della prima decade del 2000 ma di fatto mai entrato in funzione potrebbe dare una importante svolta in positivo al sistema integrato del sistema dei rifiuti in provincia di Enna

Visite: 134

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *