Enna Press

Testata giornalistica Online

Enna arrivano al Comune 66 proposte di vendita di alloggi da utilizzare poi per Edilizia Popolare

Sono 66 le proposte arrivate al Comune nel giro di poco meno di un msese per la manifestazione d’interesse che riguarda l’eventuale acquisto di immobili da ristrutturare e destinare poi all’edilizia popolare in modo da fare rivivere zone degradate o totalmente abbandonate.
Lo conferma l’assessore all’Urbanistica e che ste seguendo tutto l’iter Giovanni Contino. Le richieste arrivano sia da Enna Alta che da Pergusa. L’iniziativa nell’ambito del programma innovativo nazionale per la qualità dell’abitare con un bando emanato da parte del ministero per le infrastrutture e dei trasporti con l’obiettivo di erogare finanziamenti per l’attuazione di questa iniziativa. Adesso la Commissione che è stata istituita al Comune valuterà le proposte che sono ammissibili o meno. E su quelle ritenute idonee si elaboreranno le tre ipotesi progettuali per le due macro zone di Enna alta, quella storica zona S.Tommaso/S. PietroValverde/Lombardia e l’area zona Monte/ Tribunale/ corso Sicilia e Pergusa.

Visite: 287

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *