Enna Press

Testata giornalistica Online

Finanza: La storia si ripete – di Alberto Dottore

Finanza: La storia si ripete
La settimana appena conclusa ci regala un grande obbiettivo raggiunto:
il prezzo del petrolio raggiunge quasi i 60 dollari a barile.
Ricordo che circa 10 mesi fa, correva il 20 aprile 2020, lo stesso barile, per una serie di coincidenze, arrivò ad un prezzo negativo.
Fu allora che, pur rimanendo a casa in rigoroso lockdown, avvisai alcuni miei clienti che avrebbero potuto approfittare della situazione che si era venuta a creare.
Per tutti loro è oggi arrivato il momento di passare alla cassa con guadagni che superano le due cifre.
La storia si ripete; perché anche nel 2015 il prezzo del petrolio si era abbassato di parecchio e precisamente da 80 dollari a barile passò a 26 dollari per poi risalire durante il 2016 nuovamente a 60 dollari.
Anche in quella occasione riuscimmo ad approfittare della opportunità che il mercato ci presentò.
Adesso la situazione è alquanto diversa e bisogna essere molto selettivi nello scegliere quei settori che certamente si apprezzeranno aiutati dalle politiche economiche europee, basti pensare a tutti i soldi che arriveranno per il Next Generation Eu e che il neo formato governo italiano dovrà necesariamente impiegare.
Dott. Alberto Dottore
Consulente Finanziario

Visite: 198

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *