Enna Press

Testata giornalistica Online

Pd ennese "Riconoscimento economico dalla Regione per il personale sanitario"

Finalmente anche la Regione Siciliana dimostra, con un segno tangibile, la sua riconoscenza al personale sanitario impegnato nell’emergenza da Covid-19
Nei giorni scorsi, in commissione bilancio all’ARS, è stata approvata la riscrittura dell’articolo 2 della legge di stabilità, a firma degli Assessori Razza e Armao e che contiene finalmente la proposta avanzata lo scorso 11 aprile dall’Onorevole del Partito Democratico Nello Dipasquale.
La proposta si prefiggeva di riconoscere un premio economico ai lavoratori del mondo della sanità, nella misura massima di € 1.000 ciascuno, per far sentire vicinanza e gratitudine a questi operatori impegnati nella lotta contro il Covid-19.
A seguito della predisposizione di un emendamento a firma degli onorevoli Dipasquale, Gucciardi, Lupo, Barbagallo e Cracolici, che prevedeva lo stanziamento di 50 milioni utili a concedere una premialità straordinaria agli operatori sanitari impegnati nell’emergenza derivante dalla pandemia in atto, il Governo regionale ha fatto propria la proposta, riscrivendo l’art. 2 della legge di stabilità.
Per oggi è atteso il voto in aula.

Visite: 37