Enna Press

Testata giornalistica Online

TRASPORTO PUBBLICO E FASE DUE BIG DATA E INNOVAZIONE PER LA RIPRESA

TRASPORTO PUBBLICO E FASE DUE
BIG DATA E INNOVAZIONE PER LA RIPRESA
Come conciliare l’uso dei mezzi pubblici con la misura del distanziamento sociale? Come consentire
agli esercenti di ottemperare alle normative e nel contempo evitare che il timore del sovraffollamento
comporti una ‘fuga’ verso l’auto privata?
La rivoluzione digitale ha trasformato i dati in una nuova forma di ricchezza. La raccolta, gestione ed
elaborazione di big data rappresenta un fattore chiave per la ripresa delle attività di trasporto collettivo,
insieme alla connettività e all’applicazione al mondo del trasporto di nuove tecnologie innovative.
Servizi a chiamata, dispositivi in grado di mostrare il livello di affollamento dei mezzi, analisi dei flussi
per l’efficientamento dell’offerta di mobilità, app per l’informazione real time agli utenti: sono solo alcuni
degli strumenti che si avviano a giocare un ruolo cruciale in una ‘fase due’ che costringerà autorità e
operatori del tpl a ricorrere a soluzioni innovative.
PER REGISTRARSI: https://bit.ly/2VK6lUB (piattaforma Zoom)
Giovedì affronteremo l’argomento grazie al contributo del professor Paolo Beria del Politecnico di
Milano, a cui sarà affidato un inquadramento introduttivo.
Francesco Golia di Moovit Italia delineerà gli scenari della mobilità urbana visti dalla prospettiva
dell’app leader nel settore, utilizzata da oltre 720 milioni di utenti nel mondo e fresca di lancio di
proposte ad hoc per la ‘fase due’ del trasporto pubblico.
Quindi, spazio alle soluzioni innovative (e allo sguardo sul futuro) di due aziende attive nel campo
dell’innovazione al servizio del trasporto: Y.Share presenterà una soluzione in grado di garantire il
monitoraggio dell’utenza (e del rispetto delle misure anti-contagio) tramite l’analisi dei dati, mentre
Busrapido focalizzerà l’attenzione sulle nuove frontiere del tragitto casa – lavoro in autobus navetta.
Mobility Innovation Tour
Il Mobility Innovation Tour è un percorso di convegni in varie città italiane con l’obiettivo di delineare le opportunità e le
prospettive offerte dall’innovazione al mondo del trasporto pubblico, raccontando casi virtuosi, strategie, esperienze delle
aziende di trasporto. Durante il 2018 e il 2019, il Mobility Innovation Tour (organizzato da Vte Public Relations in collaborazione
con la rivista AUTOBUS e con il supporto scientifico del DITEN dell’Università degli Studi di Genova) ha toccato le città di
Milano, Torino, Firenze, Bologna, Roma, Ancona, Trieste, Genova.

Visite: 16