Enna Press

Testata giornalistica Online

L’ultimo saluto a Claudio Viscoli, padre fondatore di SITA, pioniere della lotta contro le malattie infettive

L’ultimo saluto a Claudio Viscoli,
padre fondatore di SITA, pioniere della lotta
contro le malattie infettive
Milano, 7 maggio 2020 – Domenica scorsa ci ha lasciato il Prof. Claudio Viscoli, Presidente onorario della Società Italiana di Terapia Antinfettiva, che ha contribuito a fondare e che ha guidato per molti anni in qualità di Presidente. Grazie all’impegno, alla competenza e alla professionalità del Prof. Viscoli SITA è cresciuta fino a diventare la grande realtà di respiro nazionale e internazionale che è oggi.
I soci e il direttivo di SITA si uniscono al cordoglio della famiglia nell’ultimo saluto a uno dei pionieri dell’infettivologia italiana, che con il suo lavoro ha contribuito a enormi passi avanti nella lotta contro le malattie infettive.
«Il Professor Viscoli era da tempo malato, colpito nel fisico, ma non nello spirito, da un male incurabile. Ciononostante ha voluto continuare a manifestare a suo modo la vicinanza a tutti noi fino a pochi mesi fa – dichiara Matteo Bassetti, Professore ordinario di Malattie Infettive e Direttore della Clinica Malattie Infettive, Ospedale San Martino di Genova, Presidente della SITA – lo ricorderemo come un maestro d’altri tempi, che ha dato moltissimo all’infettivologia italiana e mondiale, e come lo straordinario ‘motore’ della Società Italiana di Terapia Antinfettiva, che ha guidato per tanti anni con un encomiabile impegno per il quale tutti noi soci non smetteremo mai di ringraziare. Io ho raccolto da lui il testimone della Direzione della Clinica Malattie Infettive dell’Università di Genova e della Presidenza di SITA e porterò sempre con me i suoi insegnamenti ed i suoi principi».
Formatosi all’Università di Genova, Claudio Viscoli inizia ad occuparsi nei primi anni ‘70 di malattie infettive pediatriche all’Istituto Gaslini di Genova, dove lavora per 15 anni. In seguito, si specializza anche in malattie infettive dell’adulto, acquisendo una speciale expertise nelle infezioni che si sviluppano in un ospite immunocompromesso: individui con trapianto di fegato, HIV, tumori solidi e del sangue, infezioni da funghi, infezioni verticali HIV madre-figlio. È in questi anni che si trasferisce per sei mesi come Visiting Professor al Fred Hutchinson Cancer Research Center di Seattle, negli Stati Uniti. Al suo ritorno in patria, applica le competenze acquisite alla cura dei pazienti, all’insegnamento e alla Ricerca presso l’Università di Genova-Ospedale Policlinico San Martino.
Tra i vari incarichi nazionali e internazionali, il Prof. Viscoli ha operato come esperto nel campo degli antibiotici e antifungini per lo Scientific Advisory Group del CHMP di EMA, l’Agenzia Europea del Farmaco. Particolarmente attivo nella ricerca clinica, è stato autore di oltre 400 articoli originali e recensioni su prestigiose riviste scientifiche internazionali. Nel 2018 ha ricevuto dalla Società Europea di Microbiologia e Malattie Infettive (ESCMID) l’Excellence Award per la sua carriera nella ricerca, didattica e assistenza in Malattie Infettive.

Visite: 8