Enna Press

Testata giornalistica Online

L’On. Carmelo PUllara: La Sicilia fuori dal nuovo governo, quello annunciato dal Presidente del Consiglio Mario Draghi

La Sicilia fuori dal nuovo governo, quello annunciato dal Presidente del Consiglio Mario Draghi.

Uno schiaffo alla Sicilia e ai siciliani in un momento in cui si programmerà e si spenderanno le somme del Recovery Fund”.

Sono le parole dell’On. Carmelo Pullara Presidente e segretario Politico organizzativo di “Onda”.

“L’esecutivo del presidente Mario Draghi-commenta Pullara- esclude i rappresentanti dell’isola dalle poltrone principali. Nella lista dei ministri ci sono : 9 lombardi, 4 veneti, più 5 che provengono da altre regioni del Nord, 5 dal Sud e zero dalle isole. Un governo senza ministri siciliani non si aveva da quando a Palazzo Chigi sedeva Mario Monti e negli ultimi trent’anni è la terza volta. La Sicilia-aggiunge Pullara- è stata totalmente dimenticata. Nessun ministro siciliano e una rappresentanza del sud ridotta a al lumicino. Soprattutto in un momento in cui si programmerà e si spenderanno le somme del Recovery Fund questo può essere devastante, contribuendo ad allargare ancora di più il gap tra Nord e Sud. Non era certo questo il governo che ci aspettavamo e ci si aspettava. Questo -conclude Pullara- è quello che succede quando i partiti politici o i movimenti abdicano chissà per cosa a favore dei grandi partiti nazionali, la risposta a tutto questo noi riteniamo sia “ONDA”.

Visite: 80

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *