Enna Press

Testata giornalistica Online

Emergenza Economia: Fase Due: per tanti comparti un avvio dal 4 maggio con non poche incognite

Per diversi comparti compreso anche quello più importante dell’edilizia, l’avvio delle attività dal 4 maggio non appare affatto scontata. Tante sono le questioni da chiarire sulle modalità in tema di sicurezza che le aziende attendono di capire in modo chiaro e non lasciare quindi alla discrezionalità. “Attendiamo notizie dall’Ispettorato provinciale del Lavoro – commenta il Direttore Provinciale della Cna Stefano Rizzo – dopodiche forniremo tutte le informazioni possibili alle nostre aziende associate”. Ma ci sono anche problemi per il reperimento di particolari dispositivi di protezione individuale come conferma il Presidente provinciale di Confartigianato Peter Barreca. “Stiamo avendo non pochi problemi al reperimento di alcuni dispositivi di protezione individuale come le mascherine necessarie per chi svolge determinate attività come ad esempio l’edilizia – conferma – ma il problema a caduta riguarda anche tutte le aziende che vi gravitano nell’indotto. Quindi chiediamo di capire a chi di competenza come dovremo muoverci”.

Visite: 13