Enna Press

Testata giornalistica Online

Enna vicenda proposta chiusura scuole materne comunali: i gruppi consiliari di opposizione presentano una Mozione

Ecco il testo di un comunicato congiunto delle forze consiliari di opposizione di Pd, ED e Nuova Cittadinanza che annunciano la presentazione in consiglio comunale di una Mozione riguardante la vicenda della annunciata Chiusura delle Scuole Materne Rodari e Fontanazza.

“Nel registrare l’assordante e persistente silenzio dell’Amministrazione e di tutti i gruppi consiliari di maggioranza rispetto ad una decisione di così forte impatto sociale quale quella di procedere alla chiusura delle scuole dell’infanzia “Fontanazza” e “Rodari”, come preannunciato, abbiamo proceduto a depositare una mozione riservandoci di rappresentare in Aula tutte le motivazioni alla base della nostra ferma protesta.
Abbiamo atteso invano, sino ad oggi, di conoscere le motivazioni di una scelta politica che, allo stato, non trova alcuna plausibile giustificazione risultando antitetica agli sforzi profusi da tutte le forze politiche ed istituzionali del Paese per favorire il rafforzamento del sistema formazione e non certo la chiusura delle strutture esistenti.
In siffatta prospettiva, esprimeremo in Consiglio Comunale le nostre ragioni e con forza impegneremo l’Amministrazione Comunale a rivedere le proprie posizioni ed a revocare un provvedimento che svilisce esperienze e competenze che per la nostra Comunità hanno rappresentato un valore aggiunto, una opportunità per le nuove generazioni che oggi rischia di essere cancellata con un colpo di spugna in un momento in cui le emergenze, anche legate alla pandemia persistente, imporrebbero ben altro atteggiamento”.

Visite: 210

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *