Enna Press

Testata giornalistica Online

ADRIA RALLY SHOW, BUONA LA PRIMA PER LA ISLAND MOTORSPORT

ADRIA RALLY SHOW, BUONA LA PRIMA PER LA ISLAND MOTORSPORT

Presso l’autodromo rodigino, esordio stagionale e gara test dai risvolti positivi per l’alfiere Fabio Angelucci (Ford Fiesta WRC),

sempre in coppia con l’esperto Massimo Cambria

Adria (Ro), 15 febbraio 2021 – Al rientro dopo quattro mesi di pausa, bilancio positivo per Fabio Angelucci, reduce dalla trasferta all’Adria Rally Show, andato in scena lo scorso fine settimana e archiviato con una terza piazza in classe WRC 1.6. Il portacolori della scuderia siciliana Island Motorsport, col supporto tecnico della Tempo srl, ha sfruttato la prima stagionale per testare la Ford Fiesta WRC gommata Michelin, messagli a disposizione dalla Step Five Motorsport. Per il pilota romano, al debutto assoluto sul tracciato rodigino ma sempre in coppia con l’esperto navigatore messinese Massimo “Max” Cambria, recentemente entrato a far parte della Commissione rally ACI Sport, una prestazione in crescendo volta a scrostarsi di dosso un po’ di ruggine dopo il lungo stop e a porre le prime basi per il 2021.

«Trattandosi di fatto di una gara test, non abbiamo guardato più di tanto al risultato, pur riuscendo a migliorarci di prova in prova» – ha sottolineato Angelucci – «Dobbiamo ancora trovare un giusto equilibrio tra le nuove gomme e l’assetto per poter sfruttare appieno le potenzialità della vettura, ma dalle varie soluzioni sperimentate nell’arco della tre giorni agonistica abbiamo registrato buoni riscontri che si riveleranno molto utili per il prosieguo della stagione, grazie anche ai suggerimenti dei tecnici Michelin. C’è ancora da lavorare, certo, ma siamo ottimisti».

Una volta arricchito il palmares con l’esperienza maturata anche presso l’autodromo veneto, il driver capitolino (da quest’anno licenziato ACI Palermo) tornerà in campo in occasione della Targa Florio, prestigioso appuntamento del Campionato Italiano Rally in programma dal 7 all’8 maggio prossimi sui leggendari tornanti delle Madonie.

Visite: 78

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *