Enna Press

Testata giornalistica Online

Rimpasto di Giunta, cambio vertici assessorato Agricoltura per Cia Sicilia Orientale “inspiegabile battuta di arresto al proficuo lavoro in atto”.

Rimpasto di Giunta, cambio vertici assessorato Agricoltura per Cia Sicilia Orientale
“inspiegabile battuta di arresto al proficuo lavoro in atto”.
Catania 7 maggio 2020 – “Abbiamo inviato una lettera aperta al presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci ed al Presidente dell’ARS Gianfranco Miccichè nella quale rappresentiamo la nostra perplessità e preoccupazione in merito al paventato rimpasto della Giunta Regionale che coinvolgerebbe anche l’assessorato all’agricoltura sia per la parte politica che per quella dirigenziale. A nostro avviso si tratterebbe di una inspiegabile battuta di arresto al proficuo lavoro di organizzazione e programmazione del settore, in atto”. Lo dichiara ilpresidente della Cia Sicilia Orientale Giuseppe Di Silvestro.
“Non ci interessa entrare nel merito delle questioni politiche, noi siamo operatori di settore, portatori di interessi collettivi di una categoria che sopravvive se chi ci amministra sa programmare e organizzare – dichiara il presidente Di Silvestro – e se la politica non da priorità a quanto svolto sino a questo momento e per quanto ancora da fare, allora abbiamo il dovere di dire la nostra”.
“In questa fase così difficile che stiamo vivendo, poi, investiti da un blocco economico senza precedenti, determinato dalla pandemia Covid19, dove l’agricoltura gioca un ruolo determinante per l’economia isolana, ed inoltre in un momento di discussione della PAC fondamentale per la futura programmazione regionale del PSR, per affrontare la quale è urgente programmare la ripresa e sostenere i settori produttivi – conclude Di Silvestro – questa scelta ci risulta davvero incomprensibile”.

Visite: 9