Enna Press

Testata giornalistica Online

La Cisl Sicilia sull'incidente mortale sul lavoro di stamattina a Scicli

Il messaggio via Twitter lanciato poco fa dalla Cisl Sicilia a seguito dell’incidente nel mercato ortofrutticolo di Donnalucata, stamani, che ha portato alla morte Memmo Paolello, giovane 44enne di Scicli, nel Ragusano. Per Sebastiano Cappuccio, segretario generale regionale Cisl, «non si può morire così mentre si lavora onestamente per portare a casa uno stipendio». Da qui il tweet di cordoglio e la richiesta, «a Palermo come a Roma», di «più ispettori, più vigilanza, più formazione, più prevenzione» perché «il tema della #sicurezza sul lavoro non può più essere la cenerentola dell’agenda politica»
@CislSicilia
Più ispettori, più vigilanza, più formazione, più prevenzione. Il tema della #sicurezza sul lavoro non può più essere la cenerentola dell’agenda politica. A PA come a RM. Le più sincere condoglianze alla famiglia di Memmo #Paolello, giovane di Scicli (RG) morto stamani sul lavoro

Visite: 12