Enna Press

Testata giornalistica Online

INCONTRO FEDERAZIONI STUDENTI E LIBERA ENNA CON MARGHERITA ASTA

Mercoledì 17 marzo, la Federazione degli Studenti ha incontrato Margherita Asta, testimone dei familiari delle vittime innocenti delle mafie. Margherita collabora con Libera, e ha seguito passo dopo passo tutti i processi per la strage di Pizzolungo. Margherita Asta è la figlia di Barbara Rizzo e sorella dei due gemelli Salvatore e Giuseppe Asta, uccisi nella strage di Pizzolungo. La mafia voleva uccidere il Giudice Carlo Palermo, ma trovarono la morte sua madre e i suoi due fratellini. L ‘incontro si è svolto nell’ambito delle iniziative ‘verso il 21 Marzo’, giorno in cui si celebra la giornata nazionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Hanno partecipato con interventi anche Vittorio Avveduto, membro di Libera Sicilia, e Margherita Lazzara, referente del presidio di libera ‘Patrizia Scifo’ ad Enna. La collaborazione che la Federazione degli Studenti intraprende con Libera ha origine dalla nascita del presidio ennese ‘Patrizia Scifo’. Continueremo a lavorare insieme per sensibilizzare i giovani alla lotta contro le mafie, cercando di valorizzare il nostro territorio e unendo gli studenti sotto un unico ideale; la legalità.

Visite: 151

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *