Enna Press

Testata giornalistica Online

Giornata Internazionale della Biodiversità 2021 celebrata presso la Scuola N. Savarese di Enna

Giornata Internazionale della Biodiversità 2021 celebrata presso la Scuola N. Savarese di Enna

I ragazzi della Scuola Secondaria di Primo Grado dell’I.C. “F.P. Neglia – N. Savarese”, diretto da Marinella Adamo, hanno partecipato alla celebrazione della “Giornata Internazionale della Biodiversità 2021” presso il giardino della scuola, assieme ai loro insegnanti Rodolfo Bruno, Loredana Caccamo, Marta Cantello, Manuela Cravotta, Anastasia Ferrara, Patrizia Paradiso e Rosa Termine. Il tutto tra gli alberi del giardino, che si è trasformato in una mostra d’arte, grazie ai diversi cartelloni con disegni realizzati dagli alunni frutto delle loro riflessioni sul valore della DIVERSITÀ BIOLOGICA.

La Giornata Internazionale della Biodiversità viene celebrata in tutto il mondo ogni 22 maggio, per istituzione nel 2000 dell’Assemblea Generale dell’ONU, con lo scopo di aumentare la consapevolezza della problematica relativa alla difesa della biodiversità e di ricordare che il benessere umano dipende dai servizi forniti dagli ecosistemi naturali, indispensabili per la sopravvivenza e fondamentali per la costruzione dell’economia delle Nazioni. Il tema del 2021 è «Facciamo parte della soluzione #ForNature». “Nel presente anno, l’ONU ha scelto questo tema al fine di evidenziare che la tutela della biodiversità passa attraverso il nostro uso sostenibile delle risorse naturali, il ripristino degli ecosistemi da noi alterati ed il riequilibrio nel nostro rapporto con il Pianeta. Peraltro, risulta indispensabile invertire la tendenza di perdita di biodiversità, anche per essere in grado di migliorare la salute umana ed affrontare l’emergenza climatica. Ovviamente, a tal fine occorre che ciascun cittadino diventi parte della soluzione” ha dichiarato Rosa Termine.

Diverse le attività svolte dai ragazzi: dalla lettura del messaggio del Segretario Generale delle Nazioni Unite António Guterres, all’adozione e piantumazione di un albero, alla condivisione di dolci tradizionali preparati a casa dagli scolari assieme ai loro genitori.

Visite: 196

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *