Enna Press

Testata giornalistica Online

Enna una discarica abusiva in Contrada Torre

L’amministrazione comunale cerca di sensibilizzare sempre più i propri cittadini a “spingere” sulla raccolta differenziata arrivata a superare il 60 per cento. Ma ancora oggi le discariche abusive sul territorio comunale imperano. Come quella individuata nei giorni scorsi dai volontari dell’associazione dei Rangers. In pratica non breve tratto della strada ex Consortile passata negli anni 90 alla ex Provincia, oggi Libero Consorzio di Comuni, la Bruchito – Zagaria che collega appunto la contrada Bruchito sulla SS 117 sino alla zona di Pergusa, è di fatto una discarica a cielo aperto senza soluzione di continuità. “Trovare il nostro territorio in queste condizioni non è assolutamente piacevole – commenta il Rangers Angelo Merlo – ma non riesco a capire il perché se a Enna ci sono servizi come la raccolta Porta a Porta, due Centri Comunali di Raccolta ed isole ecologiche sia in città che nelle contrade c’è ancora gente che lascia tutto per strada come se nulla fosse”.

Visite: 111

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *