Enna Press

Testata giornalistica Online

Enna per il Giorno della Memoria il Comune distribuisce nelle scuole medie e superiori dei Video Documentari riguardanti la Giornata

Dei video documentari da far vedere agli alunni. Sono quelli che l’assessore alla Pubblica Istruzione Gabriella Motta sta facendo distribuire alle scuole medie e superiori, ed anche agli Cpia i Centri Provinciali per l’Istruzione degli Adulti, frequentati dagli immigrati, della città nell’ambito delle attività per la commemorazione domani del Giorno della Memoria che ricorda la Shoah. I due video sono a costo zero per il Comune. Infatti nell’ambito della programmazione prevista per il 2021 l’assessorato alla Pubblica Istruzione ha nelle sue intenzioni quella di organizzare degli eventi per particolari giornate come appunto quello della Memoria e della Violenza sulla Donne e della Disabilità. E per l’anno appena iniziato il primo evento è proprio quello in ricordo della Shoah. I due film che saranno distribuiti sono “Al riparo degli alberi” di Valentina Arena, che parla proprio delle tradizioni ebraiche sul rendere sempre viva la memoria di qualcuno. Il documentario farà conoscere dei “Giusti” che per gli ebrei sono quelle persone che hanno messo a repentaglio la loro vita, nel periodo della seconda guerra mondiale per salvare ebrei dai campi di sterminio. Il secondo documentario è invece rivolto cittadini portatori di resistenze contro tutte le mafie. Ritratti chiari di “Partigiani della legalità”. “Nella normalità la programmazione prevista sarebbe stata molto diversa con delle iniziative pubbliche che avrebbero coinvolto tutte le scuole della città – commenta l’assessore Gabriella Motta – ma in questo momento tutto ciò è praticamente impossibile. Ma di contro però non possiamo far passare nell’indifferenza questi importanti momenti di ricordo, primo di tutti in ordine di tempo quello della Memoria e quindi abbiamo pensato di distribuire a tutte le scuole due video che riteniamo molto interessanti”.

Visite: 269

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *