Enna Press

Testata giornalistica Online

CALTANISSETTA: CCR CONTRADA COMMARELLA: VARIAZIONE ORARI DAL 10 AGOSTO

La disposizione del Comune entrerà in vigore dal 10 agosto

CCR CONTRADA COMMARELLA: VARIAZIONE ORARI DAL 10 AGOSTO

LA DOMENICA IL CENTRO SARÀ CHIUSO
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA PER L’ACCESSO POMERIDIANO

Gli ingressi prenotati (dal 10 agosto e date a seguire) saranno posticipati
di 30 minuti

CALTANISSETTA – Il Comune di Caltanissetta ha disposto una variazione negli
orari di accesso al Centro Comunale di Raccolta di Contrada Cammarella, che
entreranno in vigore dal 10 agosto. Restano invariate le modalità di
ingresso e uscita, e le prenotazioni per la fascia pomeridiana.

Al fine di limitare le code e gli assembramenti sociali, il CCR sarà aperto
dal lunedì al sabato (domenica chiuso) dalle 8.30 alle 13.00 con accesso
libero (l’ultimo ingresso consentito è per le ore 12.45); e nel pomeriggio
dalle 14.30 alle 17.30 (esclusivamente solo previa prenotazione online).
L’ultimo ingresso consentito è per le ore 17.15.

Il form è disponibile al link:
<https://servizioutenti.dusty.it/ut/caltanissetta/ccr>
https://servizioutenti.dusty.it/ut/caltanissetta/ccr.

La prenotazione potrà essere effettuata anche tramite il numero da rete
fissa 0934.584709.

Dusty comunica altresì, che in seguito alla nuova disposizione del Comune,
TUTTE LE PRENOTAZIONI REGISTRATE PER IL 10 AGOSTO E LE DATE A SEGUIRE,
saranno posticipate di 30 minuti.

Si invitano i cittadini ad osservare queste disposizioni poiché gli
operatori che presidiano il CCR sono autorizzati a far accedere nel
pomeriggio, solo gli utenti che risultano prenotati.

Si chiede pertanto la massima collaborazione e il rispetto delle
indicazioni.

LE FRAZIONI CHE SI POSSONO CONFERIRE AL CCR

È possibile conferire tutte le frazioni: carta/cartone, plastica,
vetro/alluminio, rifiuti ingombranti, Raee ed anche farmaci scaduti.

RISPETTARE LE DISPOSIZIONI DI SICUREZZA

L’accesso al CCR deve avvenire nel rispetto delle procedure vigenti di
sicurezza anti-Covid. Si richiede quindi di:

* Utilizzare i dispositivi di protezione individuali (mascherine e
guanti);
* Differenziare i rifiuti avendo provveduto, già nella propria
abitazione, alla corretta separazione;
* Evitare gli assembramenti;
* Rispettare e mantenere la distanza corporea superiore a un (1)
metro.

Visite: 98

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *