Enna Press

Testata giornalistica Online

Atletica Leggera: TRE TITOLI REGIONALI PER GLI ATLETI DELLA PRO SPORT ’85 Valguarnera

TRE TITOLI REGIONALI PER GLI ATLETI DELLA PRO SPORT ’85

Giuseppe Giarrizzo Campione Regionale Assoluto e Promesse nell’Alto con 2,03. Valentina Agata Rubino Campionessa Regionale Promesse nel Lungo con 5,41. Giuseppe Ragno al personal best nei 200 con 22″95.
Fine settimana denso di soddisfazioni per il team della Pro Sport ’85 che nel corso della 99° edizione dei Campionati Regionali Assoluti di Palermo, dove venivano assegnati anche i titoli per la categoria Promesse, si aggiudica ben tre titoli.

Giuseppe Giarrizzo Campione Siciliano Assoluto e Promesse 2021 – Foto Sicilia Running
Giuseppe Giarrizzo nel Salto in Alto, in una gara combattutissima che ha visto gli atleti saliti sul podio tutti con misure oltre i 2 metri, si aggiudica la maglia di Campione Regionale Assoluto 2021 oltre a quella della categoria Promesse con la misura di 2,03. Entrato in gara con un errore al primo tentativo a 1,91, misura superata poi al secondo tentativo, prosegue senza errori e saltando sempre alla prima prova le misura di 1,94 – 1,97 – 2,00 e 2,03. Alla misura di 2,06, che è il suo personale stabilito la scorsa settimana, sia per la stanchezza che per un piccolo fastidio muscolare, tre errori che però non compromettono la sua vittoria.. Soddisfazione doppia per l’atleta valguarnerese non solo per i due titoli ma per aver centrato la qualificazione ai Campionati Italiani Assoluti del 26-27 giugno a Rovereto. Per la più importante rassegna nazionale della stagione infatti oltre agli atleti in possesso del minimo A di 2,08, misura che l’atleta ha dimostrato di avere nelle gambe, saranno ammessi anche i Campioni Regionali in possesso del minimo B di 2,06. Fra quindici giorni Giuseppe Giarrizzo scenderà nuovamente in pedana a Grosseto per un piazzamento di prestigio ai Campionati Italiani Promesse.

Valentina Agata Rubino sulla destra Campionessa Regionale Promesse di Salto in Lungo – Foto Sicilia Running
Un’altra maglia di Campionessa Regionale Promesse va a Valentina Agata Rubino che con la misura di 5,41 si aggiudica il titolo di categoria ma sfiora di soli 3 cm. il titolo assoluto andato alla siracusana Marcella Roccasalva. Ad onor del vero una svista dei giudici di gara le ha negato la gioia più grande. Infatti il secondo salto dell’atleta della Pro Sport 85 ha avuto una lettura errata della misura, da parte degli ufficiali di gara, di circa 40-50 cm inferiore a quella poi inserita in referto di 5,28. Dispiace che errori simili accadano in una manifestazione importante come questa vanificando di fatto i sacrifici delle ragazza che ha dimostrato di avere nelle gambe salti da 5,70-5,80. Misure queste che se effettuate a Grosseto fra due settimane le permetteranno un buon piazzamento ai Campionati Italiani Promesse.

Giuseppe Ragno vince la sua serie dei 200 con 22″95- Foto Sicilia Running
Nonostante non sia salito sul podio, ma è da considerare che è al suo primo anno di militanza nella categoria juniores, Giuseppe Ragno si dimostra velocista di valore e va a siglare con 22″95 il suo personale sui 200 metri vincendo la sua serie e migliorando il suo precedente crono di 11 centesimi. Il giorno prima aveva corso i 100 controvento in 11″33 piazzandosi al sesto posto assoluto. Il suo obbiettivo adesso è quello di andare a medaglia ai Campionati Regionali Juniores che si disputeranno a settembre.

Visite: 106

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *