Enna Press

Testata giornalistica Online

www.gdoweek.it: Fratelli Arena (VéGé): incremento di fatturato (+44%)

Di Alessandra Bonaccorsi –
Il bilancio 2019 del Gruppo Arena (Gruppo VéGé) si chiude registrando un aumento del fatturato dovuto anche alle acquisizioni in Sicilia dei supermercati ex Auchan, ex Gruppo Abate ed ex Distribuzione Cambria.
L’azienda Fratelli Arena srl conta un fatturato di 645 milioni di euro (+44% rispetto al 2018) mentre il fatturato alle casse del Gruppo nel 2019, comprese le controllate e il franchising, è stato di 812 milioni di euro. L’Ebitda del conto economico aziendale è cresciuto del +56% a 32 milioni di euro rispetto ai 20,7 milioni del 2018. In crescita anche il profit margin a 17 milioni di euro, con un incremento sul 2018 del +65% (10,4 milioni). Il 2020 sta registrando ulteriori incrementi sul pari periodo: il 24 aprile 2020 l’incremento sull’anno precedente è stato del +43,99%, ed a parità di rete del +9,95%.
Una task force post Covid
In occasione dell’emergenza Coronavirus, il Gruppo ha dovuto adeguarsi alle necessità del momento e in visione di ipotetici futuri cambiamenti, ha creato una task force per affrontare gli scenari post Covid-19 in modo da realizzare strategie in risposta ai mutamenti in corso. La task force è composta da manager del gruppo e da consulenti esterni, esperti di mercato, di statistica e di scenari macroeconomici.
“Nessuno poteva immaginare un evento come quello del Coronavirus, ma una cosa è certa:
il mondo non sarà più quello di prima -spiega Giovanni Arena, direttore generale del Gruppo-. L’azienda è in fase di avanzamento del piano industriale 2019/2023, complesso ma stimolante, che ha generato una crescita molto importante e non ci è permesso attendere gli eventi per poi trovare soluzioni. Siamo già al lavoro allo scopo di costruire scenari economici plausibili, conseguenti alla crisi in atto, ed adeguare di conseguenza le nostre strategie”.

Visite: 9