Enna Press

Testata giornalistica Online

Via D’Amelio: la Cgil Sicilia ricorda il giudice Borsellino e gli agenti della scorta. Mannino: “Oggi fondamentale tenere alta la guardia”

Via D’Amelio: la Cgil Sicilia ricorda il giudice Borsellino e gli agenti della scorta. Mannino: “Oggi fondamentale tenere alta la guardia”

Palermo, 19 luglio-“Ricordare il giudice Paolo Borsellino e gli agenti della scorta barbaramente uccisi dalla mafia è per la Cgil volere ribadire l’impegno contro cosa nostra e la necessità che in un momento critico come quello attuale si tenga alta la guardia”: lo dice il segretario generale della Cgil Sicilia, Alfio Mannino.
“La storia della nostra terra- dice Mannino- è costellata di momenti bui che devono però costituire il faro che deve continuare a guidarci per ottenere la liberazione dal giogo della mafia, la giustizia, la verità. La Cgil c’è – aggiunge- e vuole sottolineare oggi la necessità di non accantonare quelle regole e quei vincoli introdotti per contrastare le infiltrazioni mafiose che da troppo tempo pregiudicano lo sviluppo della Sicilia”.

Visite: 28