Enna Press

Testata giornalistica Online

Start del karting a Minoa

Start del karting a Minoa
In provincia di Agrigento sabato 15 e domenica 16 febbraio la seconda prova dle Campionato Regionale Aci Sport. Attesi oltre cento piloti da tutta l’isola
Mancano ormai poche ore al nuovo appuntamento stagionale col karting in Sicilia. Presso l’impianto di Eraclea Minoa è previsto in giornata l’arrivo dei team che sabato potranno prendere contatto con la pista per dare la possibilità ai piloti di raggiungere il miglior set up. Molte le indicazioni in tal senso fornite dalle precedenti uscite; quella di gara a Melilli in occasione della prima prova del regionale e quelle successive, fra test privati e collettivi. E’ stata comunque intensa l’attività sui vari circuiti che fa presagire una partecipazione di massa, anche in funzione dell’avvicinamento al Tricolore di Triscina del primo fine settimana di aprile. Sono infatti proprio le categorie del Campionato Italiano che si annunciano più avvincenti: la Kz 2, il monomarca Iame x-30 e la 60 Minikart.
A Melilli ben 13 sono stati i protagonisti della classe regina, la 125 Kz 2, con Luigi Fazzino che l’ha spuntata di misura su Lorenzo Scatà. Appassionanti come sempre le gare riservate agli “adolescenti” della 125 x-30 Junior e Senior, in cui hanno rispettivamente primeggiato: Stefano D’Angelo e Michele Cardillo; mentre, dei ben 17 “minipiloti” della 60, ha dettar legge è stato il catanese Sebatiano Cultraro Vasta.
Grande bagarre in tutte le altri classi con le conferme in 125 Kz n degli “imprendibili” Nania fra gli Junior, Sulsenti fra gli Under e Messina fra gli Over. Primo successo fra i debuttanti della 60 entry level di Calogero Ventura.

Visite: 23