Enna Press

Testata giornalistica Online

Siccità Sicilia, Magistro: "Governo e Parlamento prendano provvedimenti o sarà emergenza"

Siccità Sicilia, Magistro: “Governo e Parlamento prendano provvedimenti o sarà emergenza”
Palermo, 02/03/2020: “Sono settimane che non piove in Sicilia; un inverno alquanto bizzarro, con scarse precipitazioni. Più si avvicina la stagione estiva meno saranno le probabilità che piova. Il Governo e il Parlamento siciliano devono prendere atto della situazione. Penso all’agricoltura ed i servizi idrici, seriamente a rischio. Non si arrivi all’emergenza quando è già tardi. Si lavori fin da ora con i comuni per un piano straordinario e fronteggiare un’eventuale siccità che metterà in difficoltà anche il turismo, non potendo garantire i servizi primari. Si faccia uno studio di previsione in tempi celeri, perché di certo questa volta non si potrà dire che nessuno sapeva”. Così in una nota Alessandro Magistro, Presidente della Consulta dei Nebrodi, già promotore della legge che istituisce la Consulta giovanile siciliana.

Visite: 21