Enna Press

Testata giornalistica Online

Palermo. Sicilia d’amuri, Canti e Cunti al Museo della Sicilianità. Visita cantata e aperitivo

Palermo. Sicilia d’amuri, Canti e Cunti al Museo della Sicilianità. Visita cantata e aperitivo

Si terrà sabato 22 agosto 2020 dalle ore 18,00 organizzata da BCsicilia e dalla Cooperativa “Sicilia L’isola dei Tesori” l’iniziativa “Sicilia d’amuri, Canti e Cunti al Museo della Sicilianità”. L’appuntamento è a Villa Adriana in via San Lorenzo 282, Palermo. La settecentesca architettura nel cuore della Piana dei Colli, è una delle più celebri residenze aristocratiche della campagna palermitana. Rimasta intatta nei secoli, pregevole per le decorazioni delle sale e per il lussureggiante giardino, la villa ospita oggi una prestigiosa raccolta d’arte contemporanea popolare, composta da più di 500 manufatti. L’evento prevede una visita cantata, accompagnati dalla cantastorie Sara Cappello e dall’architetto Fabrizio Giuffrè, Presidente della Sede palermitana di BCsicilia, nelle sale della villa, aperta integralmente per svelare al visitatore i suoi tesori. “Cunti e canti” per raccontare l’amata Sicilia nelle sue mille sfaccettature, sotto le superbe volte affrescate e le opere d’arte satirica siciliana che fanno bella mostra alle pareti. Un percorso emozionale che si concluderà con un aperitivo in giardino. L’evento sarà svolto nel rispetto delle norme per la prevenzione dal Covid-19, per cui si raccomanda l’utilizzo della mascherina. Prenotazione obbligatoria al numero: 327.5608211

Visite: 117

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *