Enna Press

Testata giornalistica Online

ITALIANO GT ENDURANCE: PERGUSA STRIZZA L’OCCHIO A LORENZO FERRARI CHE CHIUDE LE QUALIFICHE TERZO CON LA R8 GT3 LMS DI AUDI SPORT ITALIA

ITALIANO GT ENDURANCE: PERGUSA STRIZZA L’OCCHIO A LORENZO FERRARI CHE CHIUDE LE QUALIFICHE TERZO CON LA R8 GT3 LMS DI AUDI SPORT ITALIA

Pergusa, 22 maggio 2021. Inizia con la marcia giusta la sfida 2021 di Lorenzo Ferrari nel Campionato Italiano Gran Turismo Endurance, sbarcato a Pergusa questo fine settimana per il primo dei quattro appuntamenti del calendario.

Il giovane piacentino, alla sua prima presa di contatto con il veloce tracciato siciliano, non ha mancato di mettersi in luce in occasione delle prove libere che si sono disputate questa mattina e nella prima parte del pomeriggio, quando con i suoi compagni di equipaggio Riccardo Agostini e Mattia Drudi, assieme ai quali divide la vettura di Audi Sport Italia, ha fatto segnare il quarto miglior tempo nella seconda sessione. Purtroppo il trio della squadra dei Quattro Anelli non ha potuto prendere parte tuttavia alla terza e conclusiva sessione a causa di un inconveniente tecnico.

Nonostante ciò, in serata i tre turni di qualifica sono stati combattuti come vuole la tradizione della serie tricolore, con Lorenzo protagonista subito nei primi quindici minuti cronometrati in cui ha fatto segnare l’ottavo responso, anche se una bandiera rossa ha un po’ rimescolato le carte.

Successivamente Agostini ha portato la R8 LMS GT3 numero 12 in terza posizione, mentre nell’ultimo turno Drudi ha terminato le ostilità settimo. Le performance dei tre driver si sono tradotte così con un’incoraggiante seconda fila ovvero nella terza casella dello schieramento per la gara che si disputerà domani.

Gara che si svolgerà sulla durata di tre ore (180 minuti), prendendo il via alle 11 del mattino e come di consuetudine verrà proposta in diretta su AciSport Tv (canale 228 di Sky) ed in live streaming sul sito internet www.acisport.it/CIGT e sui canali Facebook e YouTube del Campionato Italiano Gran Turismo.

Visite: 79

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *