Enna Press

Testata giornalistica Online

Gli allievi del liceo musicale Napoleone Colajanni di Enna, incontrano il giovane violoncellista Gabriele Maria Ferrante oggi 11 Febbraio,

Gli allievi del liceo musicale Napoleone Colaianni di Enna, incontrano il giovane violoncellista Gabriele Maria Ferrante, domani 11 Febbraio, ore 12:00 presso l’ auditorium del liceo musicale di via Ingra a Enna Bassa.
Gabriele Maria Ferrante, classe 2000, è un violoncellista palermitano.
Figlio d’arte,
Gabriele è cresciuto respirando i profumi della musica mostrando sin da bambino una particolare inclinazione che lui stesso rivela con un aneddoto: “a due anni e mezzo, il giorno del mio onomastico, mio padre mi portò in un negozio di strumenti musicali per regalarmi un giocattolo sonoro e io vidi un violoncello, che volevo per forza! Costava troppo e fui accontentato con un violino due quarti. Mi dissero che era un violoncello per bambini! L’inganno durò poco e io tornai all’attacco, ma il mio primo violoncello mi fu regalato per Natale poco prima che compissi 6 anni”.
Il suo curriculum è pieno di primi premi in importanti concorsi, esperienze in diverse orchestre, concerti in Italia e all’estero.
La sua adolescenza l’ha trascorsa tra i banchi del liceo musicale Regina Margherita di Palermo. Sono stati anni intensi durante i quali la giovane promessa ha potuto sviluppare le sue qualità musicali grazie anche alle opportunità che offre una formazione musicale articolata e complessa come quella del Liceo Musicale: “Ritrovarsi con i compagni sia fra banchi che fra i leggii è una esperienza di una tale ricchezza che non potrò mai dimenticare” dice Gabriele. E poi prosegue: “Condividere con gli amici di scuola e con gli stessi professori momenti di studio e di divertimento ha segnato la mia personalità musicale, ma soprattutto il mio modo di leggere la vita, all’insegna della condivisione e del reciproco rispetto”.

Visite: 13