Enna Press

Testata giornalistica Online

Coronavirus: l’Esercito igienizza palazzi istituzionali in Sicilia

Coronavirus: l’Esercito igienizza palazzi istituzionali in Sicilia
A Messina i disinfettori della Brigata ”Aosta” avviano programma di sanificazione su richiesta delle Autorità locali
Messina, 05 aprile 2020. L’Esercito avvia oggi a Messina l’igienizzazione del Municipio, primo intervento di questo tipo in Sicilia da parte delle Forze Armate, a seguito delle misure di contenimento della pandemia da Covid-19 disposte dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Nuclei specializzati di disinfettori della Brigata Aosta, a seguito di richiesta avanzata dall’amministrazione comunale della Città dello Stretto, hanno effettuato la sanificazione dei luoghi aperti al pubblico e di quelli in uso ai dipendenti del comune, nonché le aree promiscue dove può essere più alto il rischio di contagio. Nelle prossime ore, su richiesta della Corte d’Appello di Messina, i disinfettori dell’Esercito effettueranno analogo intervento al Palazzo di Giustizia, per igienizzare e abbattere la carica microbica ambientale in uffici, corridoi e androni frequentati dagli operatori del comparto Giustizia, nonché dal pubblico.
Questa tipologia di intervento, per cui l’Esercito ha specifiche competenze e peculiarità nel settore, rientra nell’ambito della così detta medicina preventiva e dell’igiene ambientale, per contenere i rischi della diffusione del Coronavirus e incrementare quindi la salubrità ambientale. Tale expertise, frutto dell’esperienza maturata nei vari scenari operativi in cui l’Esercito è chiamato ad operare all’estero, in questo periodo di crisi viene regolarmente impiegata per igienizzare infrastrutture, mezzi e materiali in dotazione alla Forza Armata.

Visite: 27