Enna Press

Testata giornalistica Online

Calcio le comunicazioni del Comitato provinciale Figc

Queste le comunicazioni del Comitato provinciale Figc il cui dellegato provinciale è Roberto Pregadio
1. COMUNICAZIONI
1.1. COMUNICAZIONI DEL COMITATO REGIONALE SICILIA
REGISTRO NAZIONALE SOCIETA’ SPORTIVE DILETTANTISTICHE
Sanatoria CN n. 1655 del 17.12.2019
E’ stata introdotta la possibilità di stampare le pregresse certificazioni di riconoscimento ai fini sportivi, relative agli anni 2018 e 2019. In ogni caso si ricorda che il CONI – ai sensi dell’art. 7 comma 2 del D.L. n. 136 del 28 maggio 2004 – trasmette annualmente al M.E.F. – Agenzia delle Entrate – l’elenco delle associazioni e società riconosciute ai fini sportivi per le agevolazioni ed i benefici fiscali previsti.
STAMPA CARTELLINI PER TESSERATI PROVENIENTI DA FIGC
Si comunica che, al fine di soddisfare le esigenze delle Società tese ad ottenere il cartellino di riconoscimento per gli atleti dilettanti e di settore giovanile il cui tesseramento sia stato operato dal competente Ufficio della F.I.G.C., è stata aggiunta nel portale web delle Società (menù del tesseramento dilettanti e di settore giovanile) la funzione di “Stampa/Ristampa Cartellino”.
La nuova funzione crea una pratica di richiesta di stampa cartellino, del costo di 3 euro, che deve essere poi dematerializzata a cura della Società, e validata dal Comitato/Dipartimento / Divisione pertinente prima che il cartellino vada in stampa.
DIRITTO DI ACCESSO ALLE MANIFESTAZIONI CALCISTICHE
Continuano a pervenire a questo C.R. segnalazioni da parte del C.R. Arbitri Sicilia in relazione a problematiche riscontrate da associati A.I.A. in occasione dell’accesso ai campi sportivi durante le gare; si invitano le Società, pertanto, a prendere nota di quanto previsto dall’art. 70 delle N.O.I.F.:
Diritto di accesso alle manifestazioni calcistiche
1.I Dirigenti ed i Titolari di incarichi federali componenti di organi a carattere nazionale, i dirigenti benemeriti della F.I.G.C., gli arbitri che abbiano conseguito la qualifica di “internazionale”, nonché i Presidenti dei Comitati Regionali, muniti della tessera vidimata per la stagione in corso, HANNO DIRITTO A LIBERO ACCESSO in Tribuna d’onore in tutti i campi sportivi in cui si svolgono manifestazioni calcistiche.
2.I Dirigenti ed i Titolari di incarichi federali componenti di ogni altro organo federale, gli arbitri benemeriti, effettivi e fuori quadro a disposizione dell’Associazione Italiana Arbitri, muniti della tessera vidimata per la stagione in corso, HANNO DIRITTO A LIBERO INGRESSO IN TUTTI I CAMPI SPORTIVI IN CUI SI SVOLGONO MANIFESTAZIONI CALCISTICHE con accesso a posti di Tribuna non numerata od a posti corrispondenti, nei limiti e con le modalità stabilite dal Presidente della F.I.G.C..
Si ribadisce, quindi, a tutte le Società, che deve essere consentito l’accesso gratuito agli stadi, in occasione delle gare interne ufficiali ed amichevoli, a tutti i possessori della tessera rilasciata dalla F.I.G.C. in corso di validità, al fine di evitare eventuali sanzioni.
CERTIFICATI MEDICI
In riferimento a quanto pubblicato sul C.U. n. 1 del 3 Luglio 2019 – Seconda parte – capoverso 1.1.59. TUTELA MEDICO SPORTIVA – C.U. N. 2 della L.N.D. del 1° Luglio 2019 -, si invitano le Società a volere inviare copia delle certificazioni mediche a questo C.R. entro e non oltre il termine del 31 Gennaio 2020, alla seguente e-mail:
sicilia.certificati@lnd.it
CERTIFICAZIONE DI IDONEITA’ ALL’ATTIVITA’ SPORTIVA AGONISTICA – ELENCO REGIONALE DEI MEDICI SPECIALISTI IN MEDICINA DELLO SPORT –
Le Società partecipanti ai Campionati di calcio organizzati dalla F.I.G.C.-L.N.D. Sicilia, in riferimento alla Legge Regionale del 30.12.2000 n. 36 art. 5c e al Decreto dell’Assessore della Salute della Regione Siciliana dell’11.02.2019 n. 174 art. 4 con il quale viene istituito l’elenco nominativo regionale dei Medici Specialisti in Medicina dello Sport autorizzati al rilascio della certificazione di idoneità all’ attività sportiva agonistica, per i loro tesserati dovranno attenersi alle superiori disposizioni, causa la non validità dei certificati medici rilasciati da medici sportivi non iscritti nell’elenco regionale.
L’elenco viene aggiornato periodicamente alla iscrizione o cancellazione dei medici, a variazioni di sede o di altri dati ivi riportati.
Per controllare i medici sportivi autorizzati bisogna seguire la seguente procedura:
Su Google scrivere: Elenco Medici Sportivi Regione Sicilia compare: Medicina dello sport – Regione Siciliana – Sito Ufficiale – cliccare e compare il link Medicina dello Sport dove viene descritto tutto l’iter.
In basso si trova il PDF ELENCO MEDICI DELLO SPORT – cliccare e compare l’elenco completo dei Medici Sportivi autorizzati.
COLORE DELLE MAGLIE DI GIUOCO
Si informano le Società che per la corrente stagione sportiva ,2019/2020, la divisa ufficiale degli Arbitri è di colore giallo fosforescente.
Si invitano le Società a collaborare, affinché la maglia di giuoco dei propri calciatori non sia di colore confondibile.
SPOGLIATOI
Si invitano le Società ospitanti a vigilare affinché gli Spogliatoi vengano messi a disposizione delle Società ospitate almeno 1 ora prima dell’inizio della gara, per consentire un adeguato “riscaldamento” degli atleti e, qualora, sullo stesso campo vengano disputate più gare, adoperarsi affinché fra una gara e l’altra gli stessi vengano lasciati liberi per tempo per consentire anche la pulizia degli stessi.
Ai sensi dell’Art. 31 punto 4) lettera B) comma b) del Regolamento della Lega Nazionale Dilettanti, gli “Spogliatoi” devono essere, in ogni caso, decorosi, convenientemente attrezzati ed adeguatamente protetti.
REVISIONE DELLE OMOLOGAZIONI DEGLI IMPIANTI
Si comunica alle Società affiliate che è in fase di attivazione il programma di revisione delle omologazioni dei campi la cui ultima idoneità sia stata rilasciata anteriormente alla data del 30 giugno 2016.
Si invita, pertanto, a prestare la massima collaborazione ai Fiduciari Provinciali Campi, provvedendo, tra l’altro, in tempo utile e nei giorni fissati per i sopralluoghi di rito, alla segnatura del rettangolo di giuoco.
Nel richiamare integralmente la normativa federale, si raccomanda, in particolare, il rispetto:
• della misura minima della fascia del campo per destinazione a contorno del rettangolo di giuoco (ml. 1,50 per i campi in terra battuta per il C11 e di ml. 1,00 per i campi di C5);
• dell’altezza libera della recinzione interna di ml. 2,20 (altezza minima) al netto dell’eventuale cordolo di supporto;
• delle recinzioni interne che devono essere conformi alla normativa relativa vigente ed essere prive di squarci;
• delle esatte misure delle porte (ml. 7,32 x ml 2,44 per il C11 e ml. 3,00 x ml. 2,00 per il C5) per le quali non è prevista alcuna tolleranza;
• della planarità e della conformità alle norme federali della superficie del rettangolo di giuoco;
• delle zone destinate ai giocatori locali ed a quelli ospiti, all’interno degli spogliatoi;
• della necessaria separazione delle aree destinate al pubblico da quelle circostanti l’area spogliatoi.
Si ricorda, inoltre, che gli spogliatoi rappresentano il biglietto da visita della Società ospitante. Pertanto, a prescindere dal fatto che deve essere assolutamente assicurata la piena funzionalità delle docce e dei servizi igienici (wc e lavabi ricadenti all’interno di ogni singolo spogliatoio), si esige che vengano rispettati sia il decoro che i requisiti di assoluta igienicità degli stessi (apparecchiature sanitarie e pavimenti puliti, senza incrostazioni calcaree ed altro, pareti dei servizi ed intonaci in perfetto stato, assolutamente privi di muffe in genere).
Si fa rilevare che quanto riportato nei punti di cui sopra è essenziale per il rilascio dell’attestato di omologazione ai fini federali dell’impianto.
LEGGE REGIONALE 16.05.1978 n.8 (Potenziamento attività sportive isolane) E REGISTRO NAZIONALE DELLE ASSOCIAZIONI E SOCIETA’ SPORTIVE DILETTANTISTICHE – REGISTRO 2.0 –
Con riferimento alla Legge Regionale 16.05.1978 n.8 rammentiamo alle società che per il riconoscimento dei contributi previsti dalla legge n.8 è condizione indispensabile l’iscrizione al Registro CONI, obbligatoria per legge. Al fine della stampa del “riconoscimento ai fini sportivi” vogliate inviare i documenti necessari al CONI seguendo le istruzioni che troverete sulla News “Adempimenti connessi al registro CONI 2.0” presente sul nostro sito sicilia.lnd.it (senza www).
INDIRIZZI E NUMERI UTILI
Gli indirizzi ed i numeri utili delle Società affiliate potranno essere reperiti sui siti sicilia.lnd.it oppure www.lnd.it accedendo all’“Area Società” per mezzo della propria “ID” e “Password”, optando per la voce “Dati Societari” e scegliendo successivamente nel menu a tendina, ”Interrogazioni/Società”. Questa funzione mostra l’elenco filtrabile per Denominazione, Comune, Provincia delle società LND con i relativi riferimenti (indirizzo, telefono, fax).
ATTIVAZIONE NUOVI INDIRIZZI DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA (PEC)
In considerazione di quanto previsto dal comma 2. dell’Art. 53 del Nuovo Codice di Giustizia Sportiva pubblicato dalla F.I.G.C. il 17 giugno 2019 – che andrà in vigore dall’1 luglio 2020, così come previsto dall’art. 142 dello stesso Codice di Giustizia Sportiva “Disposizioni transitorie” – :
“Le società, all’atto della affiliazione o del rinnovo della stessa, comunicano l’indirizzo di posta elettronica certificata eletto per le comunicazioni. Tale comunicazione è condizione per l’affiliazione. In caso di modifica dell’indirizzo di posta elettronica certificata, la società è tenuta a darne comunicazione alla Federazione”
si invitano le Società a dotarsi di una casella di posta elettronica certificata (PEC) e ad inserire l’indirizzo nella propria “Area Riservata” nella sezione “dati societari” e successivamente su “dati anagrafici”.
Come più volte pubblicato, si coglie l’occasione per ricordare che questo Comitato Regionale si è adeguato all’innovativo servizio di recapito elettronico della corrispondenza, ed ha dotato gli Uffici di uno specifico indirizzo di posta elettronica certificata (PEC).
Tale servizio sarà fornito anche, in maniera totalmente gratuita, a tutte le Società affiliate che aderiranno. La posta elettronica certificata permetterà un’apprezzabile riduzione dei costi per la corrispondenza e consentirà alle Società ed al Comitato Regionale di comunicare, in maniera certificata e pertanto con la valenza legale di una raccomandata con ricevuta di ritorno, con tutti i possessori di tale servizio (PEC).
Pertanto il modulo per richiedere il proprio indirizzo PEC (scaricabile dal sito sicilia.lnd.it cliccando su NEWS – Aggiornamento Posta Elettronica Certificata – Modulo Richiesta) dovrà essere compilato a cura del legale rappresentante delle associazioni affiliate ed inviato, allegando la fotocopia del proprio documento di identità in un unico file in pdf, alla seguente E-mail: pietroantonio.bevilacqua@gmail.com del Dott. Pietroantonio Bevilacqua.
Le Società che hanno già una PEC devono, invece, inserire l’indirizzo PEC nella propria “Area Riservata” nella Sezione “Dati Societari” e successivamente su “Dati anagrafici”.
CIRCOLARI E COMUNICATI UFFICIALI L.N.D./F.I.G.C.
Si invitano le Società a prendere visione delle Circolari ed i Comunicati Ufficiali diramati dalla L.N.D./F.I.G.C. che sono consultabili sul sito www.lnd.it
MODIFICHE REGOLAMENTARI “CARTE FEDERALI”
Poiché sono intervenute numerose variazioni attinenti, soprattutto, le norme dello Statuto Federale, delle N.O.I.F., del Codice di Giustizia Sportiva, del Settore Tecnico, etc…le Società tutte sono invitate a prenderne atto e conoscenza consultando, oltre i Comunicati Ufficiali di questo C.R., le Carte Federali inserite nel sito della L.N.D., cliccando la voce “Comunicazioni” e, successivamente “CARTE FEDERALI”.
RICHIESTE COMMISSARI DI CAMPO
Si informano le Società che le richieste di Commissari di Campo vanno inoltrate a questo Comitato entro il martedì antecedente la disputa della partita, con allegata la ricevuta del Bonifico di Euro 100,00 comprensivo di ogni diritto. Qualora la Società presenta un saldo a credito può chiedere che detta somma venga addebitata sul proprio Conto
MINUTO DI RACCOGLIMENTO
Si ricorda che la Segreteria Federale ha segnalato che ogni richiesta per l’effettuazione del minuto di raccoglimento deve essere inoltrata alla F.I.G.C. per il tramite di questo Comitato Regionale della Lega Nazionale Dilettanti.
Tali richieste debbono essere ben motivate e circostanziate (Dirigenti regolarmente tesserati e risultanti agli atti depositati presso il Comitato Regionale Sicilia) e non possono, in ogni caso, essere valutate dagli Ufficiali di Gara.
PROCEDURA “RICARICA PORTAFOGLIO “ISCRIZIONI” E “TESSERAMENTI”
A partire dal 1mo Luglio 2018 le Società sul portale L.N.D. hanno la possibilità di effettuare la ricarica dei “Portafogli iscrizioni e tesseramenti “ tramite POS virtuale, ossia a mezzo:
– carta di credito dei circuiti Visa e Mastercard;
– con il sistema di wallet Masterpass;
– con il bonifico c.d. “MyBank”.
E’ anche disponibile la modalità d’incasso dei MAV “light” ovvero pagabili presso ogni sportello bancario e presso le ricevitorie SISAL ma *non* presso gli sportelli postali.
Il servizio di incassi è gestito tramite i servizi offerti da BNL Banca Nazionale del Lavoro del gruppo BNP Paribas.
Di seguito alcuni chiarimenti in merito.
*1) POS Virtuale*
Il POS Virtuale è lo strumento che permette alla società di operare a mezzo di carta di credito/debito.
Nel caso di utilizzo del POS virtuale, questo opera tramite il re-indirizzamento diretto degli utenti dal nostro portale ai sistemi di BNL dove avviene materialmente la transazione, la LND non conserva in alcun modo informazioni inerenti le carte di credito, ed i conti degli utenti delle Società.
Nel caso l’utente scelga di utilizzare il bonifico “MyBank”, sarà re-indirizzato al proprio home banking per effettuare materialmente la transazione.
MyBank è una soluzione di autorizzazione elettronica che consente ai consumatori di effettuare in modo sicuro pagamenti online e autenticazioni dell’identità digitale usando il servizio di online banking delle propria banca o un’app da smartphone o tablet.
Ad oggi più di 250 Banche e fornitori di servizi di pagamento hanno aderito al circuito MyBank in tutta Europa.
La lista è consultabile alla
pagina web https://www.mybank.eu/it/mybank/banche-e-psp-aderenti/
La peculiarità del bonifico “MyBank” è che non può essere ritirato da chi lo dispone senza l’approvazione del beneficiario.
Sia nel caso di transazione a mezzo carta di credito che di bonifico MyBank, al momento della conferma della transazione da parte del circuito bancario, la disponibilità delle somme sul portafoglio della società è immediata.
*2) MAV Light*
Il MAV è detto “Light” in quanto non viene effettuata da parte della LND la procedura di “presentazione” alla banca esattrice, l’utente/società dopo averlo prodotto in autonomia sul portale, può procedere al pagamento presso ogni sportello bancario, senza limiti di spesa, o presso le ricevitorie SISAL con un limite per la transazione di 1.200,00 euro.
*N.B.* Il MAV Light non può essere pagato agli sportelli postali.
La disponibilità delle somme sul portafoglio varia in funzione del momento e del circuito in cui la società dispone il pagamento.
a – in caso di MAV pagato ad uno sportello bancario le somme verranno accreditate sul conto LND al massimo entro il secondo giorno lavorativo successivo al pagamento;
b – in caso di MAV pagato presso una ricevitoria SISAL la LND riceverà l’accredito mediamente entro il 4° giorno lavorativo successivo al pagamento.
**********
E’ possibile verificare l’elenco delle ricariche richieste/approvate alla voce del menù PORTAFOGLIO PAGAMENTI ATTIVITA’ REGIONALE E PROVINCIALE –>Gestione Ricariche Portafoglio Pagamenti –> Elenco richieste di ricarica portafoglio.
Per verificare lo stato di avanzamento del saldo disponibile è a disposizione l’icona dedicata “SALDO PORTAFOGLI”.
Si ricorda che in caso di insussistenza di fondi, non è consentita la stampa della pratica di tesseramento, pertanto le Società sono invitate a verificare con largo anticipo la loro disponibilità economica al fine di evitare il blocco delle operazioni. Tale disposizione vale anche per tutte le altre procedure (tessera dirigenti, tesseramento tecnici, etc).
In relazione all’avvio della prossima stagione sportiva, si comunica che come anticipato, a partire da lunedì prossimo, 1° luglio 2019, le pratiche di tesseramento di competenza dell’Ufficio Tesseramento Centrale FIGC, ovvero:
– Primo tesseramento di calciatori stranieri minorenni dai 10 anni in su in base ad art.19 FIFA
– Primo tesseramento di calciatori stranieri minorenni dai 10 anni in su in base a Legge
Bilancio 2018
– Trasferimento internazionale di calciatori minorenni dai 10 anni in su
– Primo tesseramento di calciatori stranieri maggiorenni
– Trasferimento internazionale di calciatori maggiorenni
Dovranno essere effettuate dalla società tramite il Portale Servizi Figc, raggiungibile all’indirizzo
https://portaleservizi.figc.it
Le società dilettantistiche che avranno necessità di depositare tali tipologie di pratiche di tesseramento, attivando la funzione “Attiva Utenza” in home page, riceveranno le credenziali di accesso alla piattaforma dedicata, che saranno recapitate all’indirizzo di posta elettronica del legale rappresentante della società.
Per qualunque necessità di chiarimento o supporto tecnico, sarà disponibile un servizio di assistenza al seguente indirizzo:
supportotecnico@figc.it
Con l’occasione vi informiamo inoltre che, come da vostra richiesta, ci siamo attivati per aprire ai vostri Comitati Regionali la Piattaforma di test.
AUTORIZZAZIONI CALCIATORI QUINDICENNI – ART. 34 N.O.I.F.
Il Comitato esaminate le richieste delle sotto elencate Società, avanzate con la documentazione prescritta, autorizza a partecipare a gare delle stesse, i seguenti calciatori:
A.S.D. CASTELTERMINI DI CASTELTERMINI
AVIGNONE GIOELE NATO L’ 08.09.2004 MATR. 2628713
A.S.D. MERIVEN CALCIO A 5 DI SANTA LUCIA DEL MELA
BURRASCANO LEONARDO NATO L’ 08.05.2004 MATR. 2416862
A.S.D. POLISPORTIVA NICOSIA DI NICOSIA
D AMICO GABRIELE NATO IL 20.01.2005 MATR. 2036876
A.S.D. REAL PALERMO 2017 DI PALERMO
ARUSA MICHELLE NATA IL 15.01.2006 MATR. 2835949
A.S.D. VALDINISI CALCIO DI ALI’ TERME
MICALIZZI SIMONE DOMENICO NATO IL 24.12.2004 MATR. 2988938
CALCIO A 5 MASCHILE E FEMMINILE
NUOVA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA ATTIVITA’ DI CALCIO A 5
Si informano le società che svolgono Attività di Calcio A 5 che qualsiasi comunicazione e/o Variazione al Programma Gare devono essere inoltrate solo ed esclusivamente alla seguente casella di posta elettronica
sicilia.dr5@lnd.it
le Delegazioni Provinciali comunicheranno – attraverso i propri comunicati – alle società periferiche la nuova casella di posta elettronica.
1.2. COMUNICAZIONI DELLA DELEGAZIONE PROVINCIALE
1.2.1. ORARI DI RICEVIMENTO UFFICI DELEGAZIONE
Si comunicano, di seguito, gli orari di ricevimento degli uffici della Delegazione di Enna:
Lunedì 09:30-13:00 14:00-15:30
Martedì 09:00-14:00 chiusura
Mercoledì 09:30-13:00 14:30-16:00
Giovedì 09:30-13:00 14.30-16.00
Venerdì 09:00-13:00 14.00-15.30
Sabato Chiusura
1.2.2. CAMPIONATO ESORDIENTI C5
ESCLUSIONE DAL CAMPIONATO
Si dà atto che la società A.S.D. ARMERINA, a seguito della mancata presentazione nell’ultima gara di campionato e avendo la stessa raggiunto la seconda rinuncia, è stata esclusa dalla fase autunnale del campionato ESORDIENTI C5 per la stagione 2019/20 ai sensi dell’art. 53, comma 5, delle N.O.I.F..
Tutte le gare della succitata disputate o ancora da disputare sono da considerarsi annullate. Le sanzioni sono riportate in altra parte di questo comunicato.
1.2.3. RISULTATI
JUNIORES UNDER 19 PROVINC.-EN
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 03/02/2020
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A – 2 Giornata – R
ARMERINA – TROINA 0 – 4
(1) CITTA DI SCORDIA – SANCATALDESE CALCIO 6 – 0
(2) LEONFORTESE – ENNA CALCIO S.C.S.D. 3 – 0
NISSA F.C. – AGIRA 6 – 1
(1) – disputata il 05/02/2020
(2) – disputata il 04/02/2020
GIOVANISSIMI UNDER 15 PROV.-EN
RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 05/02/2020
Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate
GIRONE A – 2 Giornata – R
NEXT LEVEL ALTORENDIMENTO – ENNA CALCIO S.C.S.D. 9 – 2
1.2.4. GIUDICE SPORTIVO
Il Giudice Sportivo, Dott. Giuseppe Restivo, e il Sostituto Giudice Sportivo, Avv. Gianluca Gulino, nella seduta del 07/02/2020 hanno adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:
GARE DEL CAMPIONATO JUNIORES UNDER 19
GARE DEL 3/ 2/2020
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
SOCIETA’
AMMENDA
Euro 15,00 AGIRA
per ritardata presentazione in campo.
Euro 15,00 NISSA F.C.
per ritardata presentazione in campo.
CALCIATORI NON ESPULSI
AMMONIZIONE (II INFR)
MORINA ALESSIO (AGIRA) VELARDITA SIMONE MATTIA (ARMERINA)
LISCIANDRA MICHELE (NISSA F.C.)
AMMONIZIONE (I INFR)
AVANZATO SALVATORE (ARMERINA) SIGNORE FIURA DOMENICO (TROINA)
GARE DEL 4/ 2/2020
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE
CARABOTTA LAVORE MARIO (ENNA CALCIO S.C.S.D.)
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
DI DIO LUCA (ENNA CALCIO S.C.S.D.)
CALCIATORI NON ESPULSI
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)
D ANNA ANTONIO (LEONFORTESE)
AMMONIZIONE (II INFR)
SEMINARA FRANCESCO PIO (ENNA CALCIO S.C.S.D.) SCORDO MARCO (LEONFORTESE)
AMMONIZIONE (I INFR)
COLOMBO SIMONE (ENNA CALCIO S.C.S.D.) COSTANZO MATTIA (LEONFORTESE)
GARE DEL 5/ 2/2020
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
GRECO GABRIELE (CITTA DI SCORDIA)
CALCIATORI NON ESPULSI
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)
COMITO ALEX (CITTA DI SCORDIA)
AMMONIZIONE (III INFR)
TURCO EMANUELE (CITTA DI SCORDIA) BURCHERI VINCENZO ANTONI (SANCATALDESE CALCIO)
GALLETTI GIULIO (SANCATALDESE CALCIO)
AMMONIZIONE (II INFR)
ALABISO SIMONE (CITTA DI SCORDIA)
GARE DEL CAMPIONATO GIOVANISSIMI UNDER 15
GARE DEL 5/ 2/2020
PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
CALCIATORI NON ESPULSI
AMMONIZIONE (I INFR)
LA DELFA SERAFINO ANDREA (NEXT LEVEL ALTORENDIMENTO)
GARE DEL CAMPIONATO ESORDIENTI CALCIO A 5
GARE DEL 4/ 2/2020
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
gara del 4/ 2/2020 G.E.A.R. SPORT – ARMERINA
Si dà atto che la gara a margine non è stata disputata a causa della mancata presentazione della squadra ARMERINA per cui visto l’art. 53 delle N.O.I.F., si assegna gara perduta e l’ammenda di 100.00 euro (2a rinuncia).
Si delibera, altresì, l’esclusione della squadra dal prosieguo del Campionato ESORDIENTI C5 per la fase autunnale della stagione 2019/20.
1.2.5. VARIAZIONI PROGRAMMA DI GARA
COMUNICAZIONE IMPORTANTE
Allo scopo di assicurare al Campionato le massime garanzie di regolarità, si ricorda alle Società affiliate l’opportunità di sottostare, nel comune interesse, ad alcune inderogabili disposizioni.
E’ indispensabile ricordare che una qualsiasi richiesta di spostamento di campo o di orario di gara comporta una serie di operazioni in sede organizzativa, non ultima la necessità di verificare la disponibilità degli Arbitri designati dall’Organo Tecnico.
Si ribadisce pertanto che, per motivi di carattere organizzativo, a garanzia della regolarità dei Campionati e nell’opportunità di salvaguardare il rispetto di tutte le persone che operano nell’ambiente a titolo di puro volontariato, è indispensabile che tali richieste vengano assolutamente limitate.
Si comunica, pertanto, che non si concederanno variazioni di campo o di data, se non per giustificati motivi documentati. Solo in casi eccezionali, ad insindacabile giudizio di questa Delegazione, potranno essere concesse variazioni di gare, a condizione che le richieste vengano formulate a mezzo fax (0935/37157) o e-mail (del.enna@lnd.it) alla Segreteria della Delegazione Provinciale con notevole anticipo rispetto alla data prevista in calendario.
A tal proposito, si specifica che le richieste inviate per il tramite dei Comuni dovranno necessariamente avere il numero di protocollo, che da questo momento in poi verrà inserito nel comunicato ufficiale a garanzia e tutela di tutte le parti coinvolte nel provvedimento.
Si invitano, altresì, le Società a non telefonare, per le suindicate motivazioni, ai CELLULARI PERSONALI o inviare messaggi ai SOCIAL NETWORK (FACEBOOK, WHATSAPP, ecc.) dei Componenti o dell’impiegato della Delegazione Provinciale fuori dagli orari della segreteria riportati in altra parte di questo comunicato.
SI AVVISANO LE SOCIETA’ CHE QUALSIASI RICHIESTA DI VARIAZIONE GARA IN CALENDARIO NON CONFORME ALLE PREDETTE DIRETTIVE, O COMUNQUE INTEMPESTIVA, VERRA’ RESPINTA.
GITE SCOLASTICHE
Si ricorda alle gentili Società che, in caso di rinvii di gare richiesti per la gite scolastiche, sarà necessario inviare opportuna dichiarazione da parte del Dirigente Scolastico attestante l’effettiva partecipazione dei propri tesserati alle suddette. Le richieste prive della succitata documentazione non potranno essere prese in considerazione.
CAMPIONATO UNDER 19
MODIFICHE DATE, CAMPI, ORARI, ETC:
La gara Enna Calcio – Armerina del 12.02.2020, per accordo tra le due società, è rinviata al 13.02.2020 alle ore 15:00.
CAMPIONATO ESORDIENTI C5
MODIFICHE DATE, CAMPI, ORARI, ETC:
La gara Don Bosco 2000 – Next Level Altorendimento del 07.02.2020, per accordo tra le due società, è rinviata all’11.03.2020 alle ore 17:30.
1.2.6. ATTIVITÀ DI BASE
PRESENTAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE
Si avvisano le società che la mancata consegna in “originale”, presso i locali della Delegazione di Enna, del modello di PRESENTAZIONE DEL SETTORE GIOVANILE rappresenta motivo di preclusione per la partecipazione alla fase PRIMAVERILE dei campionati Pulcini ed Esordienti, ai concentramenti PICCOLI AMICI/PRIMI CALCI e a tutti i concentramenti o manifestazione dell’Attività di Base.
Si elencano di seguito le società che hanno ottemperato al succitato obbligo:
A.S.D. BARRESE
A.P.D. CITTÀ DI LEONFORTE
A.S.D. FOOTBALL CLUB ENNA
A.S.D. FUTSAL REGALBUTO
A.S.D. G.E.A.R. SPORT
A.P.D. LAGOREAL 1981
ASDPOL PROGETTO ENNA SPORT 04
A.S.D. VILLAROSA CALCIO
Le società inadempienti, invece, sono pregate di consegnare il modello entro e non il 14 febbraio 2020.
RIUNIONE ATTIVITÀ DI BASE
Si comunica che in data 12 FEBBRAIO 2020, presso la sede della Delegazione di Enna sita in via Libertà n. 115, avrà luogo, a partire dalle ore 17:00, la riunione riservata alle società partecipanti ai campionati dell’Attività di Base.
Nella succitata riunione, inoltre, verranno illustrate le linee guida per la partecipazione al GRASSROOTS CHALLENGE 2020 di Calcio a 5.
Vista l’importanza dei temi trattati, la presenza delle società è fortemente consigliata, mentre quella delle SCUOLE CALCIO è obbligatoria.
1.2.7. ONERI DI TESSERAMENTO GIOVANI CALCIATORI
Di seguito si pubblicano gli oneri di tesseramento e le fasce d’età per la partecipazione alle attività del Settore Giovanile e Scolastico nella stagione sportiva 2019/2020.
CATEGORIE ANNI DI NASCITA TIPOLOGIA/ CARTELLINO COSTO (€)
Piccoli Amici 2013 – 2014
(5 anni compiuti) CERTIFICATO ASSICURATIVO ONLINE 9.83
Primi calci 2011 – 2012
(6 anni compiuti nati 2013) CERTIFICATO ASSICURATIVO ONLINE 9.83
Pulcini Misti 2009 – 2010
(8 anni compiuti nati nel 2011) TESSERAMENTO
ONLINE 19.52
Esordienti Misti 2007 – 2008
(10 anni compiuti nati nel 2009) TESSERAMENTO ONLINE 19.52
Under 15 2005 – 2006
(max 5 giocatori nati 2007 12 compiuti in distinta) TESSERAMENTO ONLINE 19.52
Under 17 2003 – 2004
(14 anni compiuti) TESSERAMENTO ONLINE 19.52
1.2.8. TESSERE DIRIGENTI E/O CALCIATORI
Di seguito si elencano le società che hanno in giacenza, presso i locali della Delegazione di Enna, tessere dirigenti e/o calciatori.
SOCIETA’ DIRIGENTE CALCIATORE DL CALCIATORE SGS
GAGLIANO N. 3 N. 17
DON BOSCO 2000 N. 2 N. 2
REAL ENNA N. 2
CRISAS ASSORO N. 2
G.E.A.R. SPORT N. 4
FOOTBALL CLUB ENNA N. 2
ARMERINA N. 4
BRANCIFORTI N. 2
LAGOREAL 1981 N. 1
AZZURRA N. 1
POLISPORTIVA NICOSIA N. 1
TROINA N. 1
VALGUARNERESE N. 1
VILLAROSA CALCIO N. 1

Visite: 32