Enna Press

Testata giornalistica Online

Acisport: Le prime libere di Pergusa le firma Molinaro

Le prime libere di Pergusa le firma Molinaro
Il pilota di DM Racing abbatte il muro dell’1’40” sul velocissimo tracciato siculo.
Image
È Danny Molinaro il più veloce nelle prime prove libere del secondo round del Campionato Italiano Sport Prototipi. Il pilota di DM Racing migliora giro dopo giro sotto il sole della Sicilia e nell’ultimo tentativo riesce a staccare un impressionante 1’39’’832, rifilando più di due secondi ai diretti inseguitori. Diversi, però, i piloti che non hanno potuto completare l’ultimo tentativo a causa di un’uscita di pista di Steve Brooks che ha interrotto la sessione a pochi minuti dal termine della stessa. Nessuna conseguenza, fortunatamente, per il pilota francese che ha impattato contro le barriere all’uscita della chicane Pineta.

Secondo tempo per il giovane Rocco Mazzola con la Wolf GB08 Thunder di Marchetti by Emotion che ha chiuso in 1’42’’152 precedendo l’altro under 25 Filippo Lazzaroni di soli 118 millesimi. Distacchi molto contenuti, escludendo la prestazione “monstre” di Molinaro, con Giacomo Pollini (Giacomo Race) e Davide Uboldi (Uboldi Corse), divisi da meno di tre decimi che chiudono la top 5 delle prime prove libere.

Ottimo esordio per Michele Esposito che segna il ritorno nel tricolore Sport Prototipi di Autosport Sorrento. Il pilota campano fa segnare il sesto tempo davanti a Michele Fattorini (Speed Motor) e al rientrante Mirko Zanardini (Luxury Car Racing). A chiudere la top 10 delle prime libere Andrea Baiguera e Fidel Castillo.

Pergusa si dimostra tracciato difficile e veloce e conterà sbagliare il meno possibile per conquistare la pole position, importantissima avendo pochi punti dove superare nel corso delle gare.

Visite: 156

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *