Categories: Politica

LAVORATORI DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE IN SICILIA, CAROLINA VARCHI (FDI): “PROCEDERE ALLA STABILIZZAZIONE, NO A NUOVE FORME DI PRECARIATO”

LAVORATORI DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE IN SICILIA,
CAROLINA VARCHI (FDI):
“PROCEDERE ALLA STABILIZZAZIONE,
NO A NUOVE FORME DI PRECARIATO”

5 febbraio 2019

Sulla vicenda degli sportellisti e del loro possibile impiego nel ruolo di navigator, ovvero di accompagnatori per coloro che , in Sicilia, beneficeranno del reddito di cittadinanza, si registra l’intervento di Carolina Varchi, deputato nazionale di Fratelli d’Italia.
“I cosiddetti navigator – commenta la parlamentare – esistono già e sono proprio gli ex lavoratori della formazione professionale, penalizzati dall’assenza di una visione strategica da parte del governo Crocetta e costretti a una lunga e inutile pausa lavorativa che ha avuto inizio nel 2015”.
“Si tratta di lavoratori – precisa – che ricoprivano il ruolo di sportellisti multifunzionali: oggi è arrivato il momento, semmai, di stabilizzarli senza determinare altre forme di precariato, fornendo risposte chiare e concrete in merito alla loro ricollocazione occupazionale”.
Secondo Varchi, inoltre, sarebbe “impensabile ritenere di rimettere in moto il sistema della formazione senza sportellisti : va ricordato, a tal proposito, che gli sportelli multifunzionali sono nati in Sicilia con la riforma dei centri per l’impiego, ovvero l’ex collocamento, attraverso l’Agenzia Regionale al ramo”.
“Il personale impegnato in tali sportelli – conclude – formato e qualificato anche con il sostegno di fondi pubblici, ha svolto dal 2000 tutte le azioni di politiche attive del lavoro, a supporto e a completamento delle funzioni del centro dell’impiego stesso, occupandosi anche di orientamento nell’ambito di vari programmi quali Spartacus e Garanzia Giovani”.

Visite: 253
Ennapress

Share
Published by
Ennapress

Recent Posts

  • Comune

Enna un altro giovane coraggioso imprenditore che scommette sul territorio. Nasce Fishing Time

Non è proprio di fresca apertura ma fa lo stesso parte di quella schiera di nuove luci accese e di…

7 ore ago
  • Cultura

Enna e i suoi siti di produzione culturale; tanto buon cinema e non solo: Il Garage Arts Platform a Enna bassa

Iniziamo il nostro viaggio con l'ultimo sito culturale nato in città in ordine di tempo. Si tratta dell'Associazione Culturale Garage…

7 ore ago
  • Cultura

Enna città dove non si “produce” cultura….?

Una città che al contrario di tutti i luoghi comuni produce cultura, basta sapere cercare i luoghi di produzione. Ed…

8 ore ago
  • Libri

Di recente pubblicazione il romanzo dell’ennese insegnante Maria Schepis “Un’invisibile barriera”

Di recente pubblicazione il romanzo dell’ennese insegnante Maria Schepis, dal titolo “Un’invisibile barriera” Europa Edizioni, pagine 180, euro 13, 90.…

8 ore ago
  • Eventi

Europee: Cicu (FI), “Ok scuse Miccichè ma si scusi anche con Armao”

Europee: Cicu (FI), "Ok scuse Miccichè ma si scusi anche con Armao" Roma, 20 mag. “Accetto le scuse di Gianfranco…

8 ore ago
  • Politica

Elezioni Europee Lavoro e Formazione in Europa: domani incontri a Palermo e Castellammare del Golfo con Corradino Mineo

Lavoro e Formazione in Europa: domani incontri a Palermo e Castellammare del Golfo con Corradino Mineo (Palermo, 20/05/2019) - La…

8 ore ago

This website uses cookies.