Enna Press

Testata giornalistica Online

Valguarnera: la ricandidata sindaca Francesca Draià il 27 agosto presenta il suo programma alla città

Cinque anni fa decisi di candidarmi perché volevo cambiare rotta, volevo far rivivere la nostra meravigliosa comunità e rianimare una città apparentemente spenta.
Pian piano Valguarnera è cambiata, il Comune è diventato realmente la casa di tutti i cittadini, ed il Sindaco per la prima volta è stato il Sindaco della Comunità tutta, senza esclusioni e senza distinzioni.
Abbiamo lavorato senza sosta 24h al giorno, io ho ricevuto tutti i cittadini, ho cercato di essere sempre disponibile con tutti e ho lavorato fianco a fianco ai dipendenti comunali che sono stati valorizzati per come meritavano e per come non erano mai stati prima.
Abbiamo governato con “senso di responsabilità”, e amore, mettendoci al servizio della Comunità, ed io in prima persona, tanto che spesso mi sono dovuta difendere dagli attacchi di coloro che non hanno mai accettato che una ragazza fuori dal loro cerchio stesse governando onestamente il paese che ricomincia a vivere e a respirare.
Fare il Sindaco è complicato, difficile ma se si decide di farlo lo si fa per una scelta che ognuno compie o dovrebbe compiere con cognizione di causa e in piena libertà e come tale comporta impegno, privazioni, rinunce e molto sacrificio.
C’è stato chi ha scommesso che non arrivassi alla fine, anzi dicevano che avrei governato per massimo 5 mesi.
E invece sono ancora qua, più forte e cosciente di prima.
Questa amministrazione ha portato avanti il programma di mandato politico amministrativo che GIORNO 27 AGOSTO ALLE 19.00 presentero’ alla cittadinanza relazionando i 5 anni di mandato.
Invito tutti a mantenere un profilo basso, ad evitare di offendere e parlare alla gente, a rispettare chiunque, anche il tuo avversario, perché tanto sarà la Comunità che deciderà inesorabilmente da chi vorrà essere rappresentata.
Ho sempre sostenuto che l’autorevolezza nei confronti dei Cittadini e il Loro rispetto si conquistano giorno dopo giorno con il sudore, con l’esempio, con la gentilezza, senza arroganza, con l’educazione e la disponibilità, nel pieno spirito democratico della trasparenza e della legalità.
Noi continuiamo a lavorare, mentre altri, i soliti, continuano nel tentativo di denigrare e offendere non tanto la mia persona e l’amministrazione ma i propri cittadini che hanno occhi, orecchie, cervello e coscienza.

Il Sindaco
Francesca Draia

Visite: 131

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *