Enna Press

Testata giornalistica Online

Ospedale di Leonforte, Pagana (As): “Serve piena funzionalità. Richiesto un cronoprogramma di interventi”

Ospedale di Leonforte, Pagana (As): “Serve piena funzionalità. Richiesto un cronoprogramma di interventi”

PALERMO (9 giugno 2020) – “In quanto tempo i reparti dell’ospedale di Leonforte potranno entrare in funzione a pieno regime? Ho chiesto che venga definito un cronoprogramma per avere tempi certi sugli interventi necessari. Dobbiamo sapere quando Medicina, Radiologia o il Pronto soccorso saranno pienamente efficienti”: lo ha dichiarato la deputata regionale di Attiva Sicilia, Elena Pagana, al termine dell’audizione di oggi in commissione Salute all’Ars, nel corso della quale sono stati sentiti i vertici dell’Asp di Enna e del presidio ospedaliero “Ferro-Branciforti-Capra” di Leonforte.

“A distanza di oltre un anno dalla prima audizione – ha ricordato Pagana – constatiamo ancora come questo ospedale, anche se ben dotato dal punto di vista strutturale, sia ancora carente di attrezzature e i reparti non siano pienamente operativi. Eppure, il presidio serve comuni minori e aree disagiate della fragile provincia di Enna, con presenza di anziani e con alta incidenza di alcune patologie. Nonostante siano migliorati sia l’attenzione che gli investimenti da parte della Regione, tanto resta ancora da fare. Ben vengano quindi lo sforzo programmatico già assicurato e le rassicurazioni da parte della Regione, ma serve un impegno maggiore da parte di tutti per attuare quanto già previsto dalla rete ospedaliera. Su questi nodi ci aggiorneremo a settembre per fare il punto della situazione”.

Visite: 11