Enna Press

Testata giornalistica Online

L’offerta turistica siciliana fa sempre più rete: da Enna la nascita della Federazione regionale delle Associazioni Guide Turistiche

Lunedì scorso presso lo studio del notaio Fiorenza in Enna si è formalmente costituita la Federazione delle Associazioni Guide Turistiche Siciliane F.G.S. I soci fondatori sono le associazioni AGT Città di Agrigento, AGT Catania, AGT Enna, GT Eolie Messina Taormina, GTA Palermo, AGT Ragusa, AGT Siracusa e AGT Trapani. La FGS rappresenta oltre 500 Guide Turistiche abilitate in Sicilia. Fra le sue finalità sono: la promozione e la fruizione culturale del patrimonio storico artistico siciliano; rappresentare gli interessi dei professionisti con gli enti pubblici e privati. È presidente Giovanni Masaniello, vicepresidente Giusy Belfiore, vicepresidente Carlo Castello, segretaria Sabrina Murgano, consigliera Liliana Magro. La provincia di Enna avrà anche due propri delegati all’interno della Federazione Rossella Nicoletti e Dino Cuttitta rispettivamente vicepresidente e segretario AGTE. La Federazione è una Associazione di secondo livello una sorta di Associazione di Associazioni provinciali così da potere lavorare in maniera sinergica ed avere una ramificazioni nel territorio regionale tale da garantire eguale dignità a tutte le realtà locali. A breve saranno formalizzate le prime iniziative condivise e con sigla FGS. Intanto l’Associazione guide turistiche della provincia di Enna Agte, Atea e gli agenti di viaggio ennesi hanno già iniziato i lavori per la realizzazione di pacchetti innovativi e particolari. “Saremo lieti di accontentare ogni esigenza e sarà un piacere accompagnare visitatori e amanti dell’arte, della storia e delle tradizione durante le nostre visite – commenta Sabrina Murgano – ricordo inoltre che, chi per otterrà presso le strutture aderenti ad Atea avrà uno sconto sulle tariffe ufficiali dei servi di visita guidata”.

Visite: 9