Enna Press

Testata giornalistica Online

I disinfettori della Brigata”Aosta” avviano programma di sanificazione di sedi istituzionali e luoghi di culto ad Agira.

I disinfettori della Brigata”Aosta” avviano programma di sanificazione di sedi istituzionali e luoghi di culto ad Agira.
Agira, 23 aprile 2020. Nell’ambito degli interventi che le Forze Armate stanno conducendo in Sicilia in concorso e supporto alla Protezione Civile e alla Regione, l’Esercito ha avviato l’igienizzazione e la sanificazione di sedi istituzionali e luoghi di culto del Comune Agira, a seguito delle misure di contenimento della pandemia da Covid-19 disposte dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.
Nuclei specializzati di disinfettori della Brigata “Aosta”, hanno effettuato la sanificazione dei luoghi aperti al pubblico e di quelli in uso ai dipendenti del Comune. Il lavoro di igienizzazione è poi proseguito presso: il Comando della Polizia Municipale, l’Ufficio del Giudice di Pace, l’ufficio tributi, l’ufficio sanità sociale, l’ufficio anagrafe, il distaccamento del Corpo Forestale Regionale di Agira, il Centro Operativo Comunale dislocato presso il palazzetto dello sport, l’Abbazia di San Filippo d’Agira con i saloni parrocchiali, la sacrestia e la cripta, la Chiesa delle Grazie, la Chiesa degli Angeli e parte dei locali utilizzati dalla Caritas presso la Chiesa di Santa Margherita.
La sanificazione delle “zone rosse” proseguirà nella giornata di domani presso il Comune di Troina, dove l’Esercito è già presente, sin dall’inizio dell’emergenza, con il concorso di medici e infermieri nelle strutture dell’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico “Oasi Maria Santissima”.
Questa tipologia di intervento, per cui l’Esercito ha specifiche competenze e peculiarità nel settore, rientra nell’ambito della cosiddetta medicina preventiva e dell’igiene ambientale ed è volta a contenere i rischi della diffusione del Coronavirus e incrementare quindi la salubrità ambientale. Tale expertise, frutto dell’esperienza maturata nei vari scenari operativi in cui l’Esercito è chiamato ad operare all’estero, in questo periodo di crisi viene regolarmente impiegata anche per igienizzare infrastrutture, mezzi e materiali in dotazione alla Forza Armata.

Visite: 33