Enna Press

Testata giornalistica Online

Finanziaria 2020, il Parlamento approva la manovra, Caputo (FI): “Immessa liquidità nel circuito economico locale, con predilezione per famiglie, partite Iva e attività produttive”

Finanziaria 2020, il Parlamento approva la manovra, Caputo (FI): “Immessa liquidità nel circuito economico locale, con predilezione per famiglie, partite Iva e attività produttive”
Palermo, 02/05/2020: “Non posso che valutare positivamente la mia prima finanziaria. Dopo diversi giorni di duro lavoro, in cui nessuno si è risparmiato, il Parlamento ha esitato una Legge di stabilità che mira a non lasciare nulla di intentato. Con la predilezione per famiglie, imprenditori, liberi professionisti e commercianti, si darà una boccata d’ossigeno per tutti coloro che purtroppo, a causa dell’emergenza sanitaria in atto, sono stati dimenticati dal Governo centrale”. Lo afferma il deputato di Forza Italia all’Ars, on. Mario Caputo, il quale unitamente a tutto il Gruppo parlamentare, accoglie favorevolmente il buon esito della Manovra.
“Sono diversi i punti toccati da Forza Italia – continua il Deputato – per apportare un concreto contributo: penso ai 170 milioni destinati al fondo per per gli operatori economici gestito dall’Irfis; ai prestiti a fondo perduto fino a 15 mila euro e zero interessi; ai 10 milioni per l’editoria; ai 300 milioni per i comuni siciliani a valere sui fondi POC, disponibili dopo la riprogrammazione; al fondo di 100 milioni per gli artigiani; ai 50 milioni per le cooperative. Interventi per il mondo della scuola, con 120 milioni di euro; per i lidi balneari con l’esenzione dei canoni per il 2020; lo stop del bollo auto per auto fino a 54 kw e redditi sotto i 15 mila euro; 50 milioni per il comparto agricolo, 30 milioni per il fondo di solidarietà della pesca; 20 milioni per le attività di florovivaismo; la destinazione di un fondo per garantire continuità ad enti, associazioni, cooperative e fondazioni.
“Una buona legge finanziaria – conclude il Componente della Commissione Attività Produttive– che soprattutto immette liquidità a seguito della fase di stallo che si è protratta sino ad ora. Adesso ci aspetta al fase della ricostruzione. Con la manovra appena approvata siamo consapevoli che la nostra economia potrà beneficiare di un rinvigorito slancio per la ripresa”.

Visite: 10