Enna Press

Testata giornalistica Online

Emergenza Coronavirus: Confsal Vigili del Fuoco plaude a provvedimento Regione per testi sierologici anche per personale Vigili del Fuoco

L’ Assessorato della Salute della regione siciliana con Circolare n. 14025 del 16 aprile 2020 ha emanato “Disposizioni in materia di screening epidemiologico. Utilizzo dei test sierologici e/o quantitativi per il personale dei Vigili del fuoco unitamente alle forze armate e di Polizia che congiuntamente ai sanitari sono impegnati in prima linea a fronteggiare il Covid-19. Nel plaudire l’ iniziativa ci sentiamo in dovere di ringraziare la politica regionale che ha risposto positivamente alle segnalazioni ed agli appelli lanciati e recepiti coralmente in tempi celeri. In particolare esprimiamo sentimenti di gratitudine nei confronti dell’ On. Mario Caputo che per primo ha fatto proprie le richieste pervenute dal sindacato dei vigili del fuoco presentando lo scorso 6 aprile uno specifico Ordine del giorno, votato all’ unanimità dal parlamento regionale. Una paritetica menzione vogliamo esprimerla al Presidente dell Ars On.le Miccichè, al Presidente della regione On.le Musumeci, all’ assessore alla salute On.le Razza e al Direttore del Dipartimento per le attività sanitarie e osservatorio epidemiologico Dott.ssa Di Liberti che hanno trasformato in direttive i corali appelli pervenuti in queste settimane Ringraziamo altresì quanti sono stati attenti alle categorie maggiormente esposte ai rischi di contagio ed hanno manifestato vicinanza nel dolore per la perdita del collega Giuseppe Coco e degli altri tre fratelli vigili del fuoco deceduti in questi giorni. Siamo forti assertori dell’ unione d intenti poichè rappresenta unica arma in grado di determinare risultati efficaci e rapidi. Risultati ed efficacia cui, proprio in questo momento, ne abbiamo un gran bisogno quale arma efficace per sconfiggere questa dura battaglia per il bene della collettività.

Visite: 29