Enna Press

Testata giornalistica Online

Commissariamento Comune Partinico (PA). M5S: Si ripristini la legalità

Commissariamento Comune Partinico (PA). M5S: Si ripristini la legalità

Palermo 28 luglio 2020 – “L’affidamento del Comune di Partinico ad una Commissione ministeriale straordinaria che sostituisce il commissario nominato da Musumeci testimonia che la mafia è oltremodo presente e capace di infiltrarsi nella cosa pubblica. Non esistono molti esempi di altri comuni, forse questo è il primo, sciolti per mafia durante una gestione commissariale. Noi abbiamo piena fiducia nelle istituzioni e negli organi inquirenti nella speranza si faccia presto giustizia e si possa superare nel più breve tempo possibile questa brutta pagina amministrativa che offende i cittadini di Partinico”. A dichiararlo sono i deputati regionali del Movimento 5 Stelle all’Ars del Palermitano Salvatore Siragusa, Luigi Sunseri, Giampiero Trizzino, dei deputati della Commissione Antimafia Roberta Schillaci e Antonio De Luca e della consigliera comunale M5S Giusi Di Capo, a proposito dell’affidamento da parte del ministero dell’Interno, della gestione del Comune di Partinico (PA), ad una commissione straordinaria per un periodo di diciotto mesi. “Qualunque sia l’esito della vicenda, appare assodato che in fatto di nomine, Musumeci non sia proprio fortunatissimo” – concludono i portavoce M5S.

Visite: 102

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *