Enna Press

Testata giornalistica Online

Catenanuova: la comunità romena: “Grazie agli amici italiani per un grande gesto di solidarietà”

A Catenanuova una cittadina romena Elena Lacramioara Bulai insieme alla signora Dorica Orzan mediatrice culturale residente a Calascibetta, si è impegnata di fare una raccolta per un funerale di un loro connazionale nella stessa cittadina poiché la famiglia dalla Romania è stata impossibilitata di occuparsi del funerale la signora Elena vuole così ringraziare pubblicamente tutti coloro che l’hanno aiutato.
“La Comunità Rumena di Catenanuova, ringrazia di cuore il Sig Sindaco Carmelo Scravaglieri e L’assistente sociale del Comune di Catenanuova per il contributo con il quale è stato concesso un loculo nel cimitero per la Chiesa Ortodossa dove è stato sepolto il cittadino di nazionalità romena Alexe Iulian che è venuto a mancare a 49 anni per un brutto male. Un Grazie di cuore anche alla Agenzia Onoranze Funebri Incognito per la disponibilità. Con richiesta della famiglia dalla Romania è stata autorizzata la Signora Orzan Dorica per rappresentarli con le autorità sanitarie e istituzionale per l’impossibilità di essere loro presenti a ocuparsi di tutto. Ringraziamo il Prete Ortodosso che ha dato la disponibilità per un funerale cristiano Ortodosso. Un grazie va anche alla Chiesa Cattolica che ha concesso la Chiesa del cimitero per il funerale. Un grazie sincero a sig.Maurizio Prestifilippo il datore di lavoro di Iulian che ha avuto un ruolo importante per le cure mediche quando Iulian aveva bisogno e per un grande contributo per il funerale. Al Mulino S. Giuseppe di Calogero Virzi, Procaccianti Francesco, Saitta Santo, Tabacchi Sacullo che hanno contribuito con una soma importante ,ma soprattutto per i cittadini italiani e romeni di Catenanuova che con il loro contributo sono riusciti nel raggiungere la somma necessaria per il funerale, va la nostra Gratitudine. Senza la vostra collaborazione non saremmo riusciti ad affrontare una situazione cosi difficile. A volte Dio ci manda degli Angeli per aiutarci a risolvere casi del genere. Resterete nel nostro cuore e vi stimiamo molto. Grati per il vostro gesto di amore e affetto”.

Visite: 1026

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *