Enna Press

Testata giornalistica Online

Basket Serie C: la Siaz Piazza Armerina ingaggia il Pivot Serbo Nemanja Dosic

La SIAZ Basket continua a puntare sui giovani talenti e rafforza il suo roster con un pivot del 2000. La società piazzese comunica con soddisfazione di aver raggiunto l’accordo con il giovane under serbo Nemanja Dosic, centro di 207 cm e 103 kg. Nemanja è nato a Vrbas (Serbia) il 29 giugno 2000. Ha iniziato il suo feeling con la palla a spicchi ed il percorso cestistico prima con i corsi di mini- basket e poi con quello delle giovanili, dove affina tecnica e talento. Un giorno, tornando dall’allenamento, suo papà gli chiede se gli fosse piaciuto trasferirsi in Italia ed a 14 anni, lascia la terra natia ed arriva in Veneto presso la squadra di Bassano del Grappa, serie B nel campionato 2014/15. L’anno successivo, 2015/16, viene richiamato in Italia per un altro provino alla Viola di Reggio Calabria, dove ad allenarlo c’è un giovane coach di nome Domenico Bolignano. Nel campionato 2016/17 viene chiamato a giocare presso la società Virtus Valmontone, serie B, dove rimane in pianta stabile fino al campionato 2018/2019. La scorsa stagione ha militato nel Gessi Valsesia Basket, sempre in seri B fino alla sospensione del campionato. Soddisfatto il DS Dragan Lucic che commenta così l’innesto di Nemaja tra le fila della SIAZ:” Nemanja è un’under di nazionalità serba che chiude un ruolo strategico ed ha grossi margini di miglioramento. A lui il compito di dimostrare che potrà avere dei minuti di gioco nel corso del campionato, attraverso il duro lavoro quotidiano”. Le prime dichiarazioni di Nemanja Dosic: ” Vorrei ringraziare la società del presidente Fabio La Versa e coach Ugo Ducarello per avermi voluto qui a Piazza Armerina. Sono felice di aver avuto questa bella occasione ed opportunità e farò del mio meglio per raggiungere gli obiettivi stagionali prefissati. Non vedo l’ora che inizi il campionato”. A Dosic un grande in bocca al lupo per la nuova avventura nella città dei mosaici.
rlferrara

Visite: 85

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *