Enna Press

Testata giornalistica Online

Atletica Leggera: a Enna i test atletici cronometrati

E’ stato il 7,16 nel Lungo di Alessandro Ben Chabene della No Al Doping Ragusa la migliore prestazione dei TAC (Test Atletici Cronometrati), limitatamente a gare in corsia, salti e lanci, sabato scorso al campo comunale di Atletica Leggera Tino Pregadio di Enna Bassa. L’evento per fare gareggiare atleti di interesse nazionale, ma senza pubblico, ha visto la partecipazione di 76 atleti ed atlete ed è stato organizzato dalle società della Pro Sport 85, Valguarnera, la Libertas Bellia Piazza Armerina e la Truck Club Master Caltanissetta con la collaborazione del Comitato Sicilia Fidal. Ben Chabene quest’anno nella categoria Allievi, lo scorso anno è stato Campione Italiano Cadetto ed è una delle migliori promesse del Lungo italiano. Per quanto riguarda altri risultati di rilievo, l’atleta di casa della Pro Sport 85 Valguarnera Giuseppe Giarrizzo nel salto in alto è volato a 1,97 metri, stabilendo sia il nuovo record provinciale che tra già deteneva con 1,95 ma anche la migliore prestazione regionale. Tra l’altro l’1,97 gli ha consentito di qualificarsi per le finali dei campionati italiani assoluti (il minimo era 1,94) che si terranno a settembre. Altri risultati: Cat. Ragazzi, 60 F. Bianca Rosa Federico 8”98; M. Salvatore Cangemi 8”11; Cadetti 80 F. Chiara Artimagnella 10”94; M. Simone Giliberto 9”63; 100 F. Gaia Denaro 12”73; M. prima serie Andrea Consoli 11”46; seconda serie Stefano Saraceno 10”98; Alto Ragazzi F. Asia Cordaro 1,46 mt; Cadetti M. Paolo Padula 1,70 mt; Senior Giuseppe Giarrizzo 1,97 mt; Lungo Ragazzi F. Asia Cordaro 4,48 mt; M. Salvatore Cangemi 4,55 mt; Cadetti F. Giorgia Piccione 5,00 mt; M. Giuseppe Palumbo 4,72 mt; Lungo Senior Valentina Rubino 5,29; M. Alessandro Ben Chabene 7,16.

Visite: 50