Enna Press

Testata giornalistica Online

ASP di Enna. Attivate quattro linee telefoniche a supporto delle donne in gravidanza e delle puerpere.

ASP di Enna. Attivate quattro linee telefoniche a supporto delle donne in gravidanza e delle puerpere.
Alla luce dello scenario in atto, il Dipartimento Materno Infantile ha intensificato le attività territoriali per l’area ostetrica/neonatale attraverso l’adozione di un modello a basso rischio nel percorso nascita.
La riduzione dei contatti con l’esterno delle gestanti, dei bambini e dei nuclei familiari rappresenta, allo stato attuale, lo strumento più appropriato di prevenzione del contagio da COVID-19.
In considerazione che l’accesso alle strutture ospedaliere deve essere limitato, sono attive quattro linee telefoniche a supporto alle donne in gravidanza ed alle puerpere.
Le attività telefoniche sono utilizzate dagli operatori del Dipartimento Materno Infantile per “rafforzare il complesso delle informazioni alle donne in gravidanza e in puerperio circa i comportamenti da adottare per un’azione di prevenzione primaria; per limitare il numero di contatti dell’utenza con le strutture ospedaliere e per l’attivazione di un triage telefonico per le gestanti e le puerpere”, sottolinea Loredana Disimone, responsabile del Dipartimento Materno Infantile.
I numeri attivati sono presso i Consultori: 0935/520662 nei giorni lunedì, martedì e mercoledì dalle 9:30 alle 13:00 (Consultorio di Enna); 0935/981853 e 0935/981855, da lunedì a venerdì dalle 9:30 alle 13:00 (Consultorio di Piazza Armerina); 0935/664302, nei giorni di martedì, mercoledì, e venerdì dalle 9:30 alle 13:00, per Leonforte e Nicosia.

Visite: 7