Enna Press

Testata giornalistica Online

Younipa.it: Unikore. I numeri dell’Università Kore

 

Fonte: Younipa.it

Unikore. Il profilo del laureato. Tutti i numeri

Sono stati 1130 i laureati presso l’Università Kore di Enna nel 2019. Quasi il 70% uomini e il 30% donne. Questi i dati che emergono dall’autorevole rapporto 2020 elaborato da Almalaurea.

Secondo AlmaLaurea, la laurea si raggiunge a 26,7 anni. I Neo dottori della Kore provengono per circa l’80% da province diverse da quella in cui si trova l’università, segno tangibile del motore economico che assume l’università per la città di Enna. Sono 4,4, gli anni necessari per diventare dottori. Il 56% degli studenti di laurea in corso; Questo dato è abbastanza alto se confrontato con gli altri atenei siciliani. Basti pensare che a Palermo è 48%, a Catania 41%, mentre a Messina 53%.

Laurearsi alla Kore: Curiosità

La media dei punteggi dei singoli esami sostenuti durante il corso di laurea è di 26/30, mentre il voto laurea medio è stato di 101,5/110 (media nazionale 101/110).

Un dato interessante è l’estrazione culturale dei neo laureati: circa il 70% proviene da una famiglia in cui nessuno dei genitori è laureato.

Quasi il 80% dei neo dottori proviene da una formazione classica, per il 35%, e scientifica per il 30%. Poco più del 17% ha una formazione tecnica.

Unikore: Giudizio sul percorso di studio

Un dato da evidenziare riguarda il giudizio espresso dati studenti dell’UniKore. Il 98% degli intervistati esprimono giudizi molto positivi del loro percorso di studi, sull’università e sui loro docenti.

L’Università Kore di Enna è caratterizzata da una notevole apertura ad attività di internazionalizzazione; presenta una realtà solida sia a livello di strutture (che saranno arricchite con acquisizioni di nuovi spazi per foresterie e biblioteche, non più sufficienti data la crescita del numero degli immatricolati e iscritti in questi anni), sia dell’offerta formativa proposta. Ultima novità, l’attivazione del quarto polo di medicina si Sicilia (Qui l’articolo)

Post Laurea

Una volta raggiunta la laurea, più della metà (71,5 %) continuerà il proprio percorso con nuovi studi (scuole di specializzazione o master) anche se la maggior parte di loro sceglie un percorso di tirocinio o praticantato. Quasi il 30%, invece, ritiene che il percorso di studio è stato sufficiente e vuole già entrare nel mondo del lavoro.

Condizione occupazionale ad 1 anno dalla laurea

Nuovi dati anche della condizione occupazionale sui 1130 laureati, che avevano risposto al questionario dell’anno 2019. Dopo un anno, secondo le statistiche solo il 30% degli studenti lavora o sta cercando lavoro, anche se sono pochi gli occupati (14,2%), mentre la restante parte risulta inattiva perché impegnata in tirocinio o praticantato. Parte degli occupati prosegue il lavoro cominciato prima della laurea, mentre il 53,5 % ha iniziato a lavorare dopo aver conseguito la laurea.

La retribuzione media è pari a 990€ mensili, con una maggiore retribuzione del sesso maschile (1056 € mensili), rispetto a quello femminile (950 € mensili).

Condizione occupazionale ad 5 anni dalla laurea

A 5 anni dalla laurea all’università Kore di Enna, circa il 70% degli intervistati ha trovato un lavoro. La retribuzione media sale a 1209€ mensili ma permane la differenza tra le donne (1107 euro mensili) e gli uomini (1308 euro al mese).

Visite: 77