Enna Press

Testata giornalistica Online

Regalbuto Solidale: la locale azienda SOaplast a sostegno di si trova in difficoltà

Nei momenti più difficili le forze migliori di una comunità fanno quadrato tra loro e sono sempre pronte ad essere vicine a chi si trova maggiormente in difficoltà. Come la Soaplast anzienda regalbutese nel settore della plastica leader in tutta Italia che ha voluto donare all’amministrazione comunale dei pacchi alimentari di prodotti per infanzia.
“La campagna #iodò di Soaplast nasce in un momento di crisi straordinario e rispecchia l’etica insieme ai valori con cui la nostra organizzazione ha da sempre agito – commentano dall’azienda regalbutese – abbiamo lanciato questa campagna perché sentiamo l’esigenza di dar vita ad un atteggiamento di unione e solidarietà e ci sembra d’obbligo partire da chi sta peggio. Soaplast pur operando nei mercati internazionali rimane sempre legata al proprio territorio e intende rafforzare tale presenza. Oggi, in un momento di sfiducia verso il futuro desideriamo dare speranza a chi ci sta accanto. Aiutare chi in questi giorni è più in difficoltà ci appare assolutamente indispensabile. In Soaplast coltiviamo l’ambizione di voler essere da esempio nel lavoro di squadra e di rete, facciamo parte della stessa comunità ed operiamo per il bene di tutti. Soaplast non è soltanto attività produttiva, Soaplast è fatta di persone che mettono impegno, voglia di crescere, valori etici, ideali. La grave pandemia ha messo in ginocchio l’economia mondiale, Soaplast nel rispetto dei Protocolli sulla sicurezza prosegue la propria attività guardando con ottimismo ai prossimi anni. L’augurio è che al più presto si possa uscire da questa triste emergenza, senza dimenticare mai chi non è più tra noi, certi che in futuro la scienza potrà meglio difenderci da cosi tragiche epidemie.”
Per me sia come primo cittadino di una comunità ma che anche a tuttolo personale à un grande piacere ed orgoglio la presenza di una così grande realtà sana – replica il sindaco di Regalbuto Francesco Bivona – che da lavoro a a Regalbuto ad oltre 50 famiglie e che ha segnato il passo nello sviluppo della nostra comunità”.

Visite: 9