Enna Press

Testata giornalistica Online

QUEST’ANNO IL 2 LUGLIO LA MADONNA NON USCIRA’ IN PROCESSIONE RIMARRA’ ESPOSTA ALLA MATRICE PER DUE SETTIMANE – di Salvatore Presti

QUEST’ANNO IL 2 LUGLIO LA MADONNA NON USCRIRA’ IN PROCESSIONE RIMARRA’ ESPOSTA ALLA MATRICE PER DUE SETTIMANE
A memoria d’uomo il 2 luglio la Madonna è sempre “uscita” dalla Matrice per essere portata in processione all’eremo di Monte Salvo.
Quest’anno rimarrà al Duomo per due settimane dopo il due luglio, alla venerazione dei fedeli, con le dovute attenzioni di distanziamento e tutti gli accorgimenti suggeriti dalle autorità, causa la pandemia. A tal proposito nel sacrato della chiesa è stato allestito un max schermo con un centinaio di sedie collocate nella piazza Duomo stante alle limitazioni di accesso nel Tempio.
In verità, in un’ altra circostanza, nel luglio del 1943 in piena seconda guerra mondiale, a seguito dei bombardamenti prima dello sbarco alleato in Sicilia, avvenuto il 20 luglio, la processione non ebbe luogo. Venne spostata al 12 settembre dello stesso anno, immediatamente dopo l’armistizio di Cassibile di giorno 8, quando Badoglio, capo del governo, annunciò alla nazione “La guerra è finita”. In effetti la guerra continuò per altri 18 mesi fino al 25 aprile del 1945.
Quelli furono giorni terribili per la popolazione isolana, stremata dagli stenti, dai bombardamenti, dalla fame e dagli innumerevoli disagi.
Salvatore Presti

Visite: 17