Enna Press

Testata giornalistica Online

Prossimanente disponibile LI TRUVATURI i tesori nascosti della poesia siciliana 10 poeti e le loro opere

Prossimanente disponibile
LI TRUVATURI
i tesori nascosti della poesia siciliana

10 poeti e le loro opere

Un’opera che abbiamo pensato e voluto per rendere omaggio ad una terra che è molto importante per Swanbook. Sono numerosi i figli di questa splendida isola che hanno pubblicato con noi, e a questi molti altri se ne aggiungeranno. Accogliere un grande numero di autori per poi presentarli con una, due, o forse tre opere non aveva senso e non sarebbe nemmeno rispettoso nei confronti degli autori stessi, tre opere non dicono nulla della personalità di un poeta, del suo stile, della sua creatività.
Forse con dieci opere un poeta può far capire molto del suo “scrivere”, di chi è come persona. Allora abbiamo scelto 10 autori, i nostri 10 tesori e proprio per questo è stato scelto un titolo particolare: “Li truvatori, tesori nascosi delle poesia siciliana”. Abbiamo preso in prestito il titolo da una vecchia leggenda (o non leggenda, chissà…) che risale a molti secoli fa, proprio la leggenda dei truvaturi, nata al tempo dell’invasione moresca in Sicilia. Ai tempi, narra la leggenda, le popolazioni dell’isola cercarono di proteggere i propri tesori per non consentire agli invasori di depredarli, e lo fecero sotterrandoli in luoghi sicuri che vennero appunto chiamati “truvaturi”. Si dice ancora che questi tesori venivano protetti dai “pircanti”, spiriti capaci di qualsiasi magia. Che tutto questo sia storia e leggenda non lo sapremo mai, ma è il bello delle leggende è quello di immaginare che non lo sia del tutto, come è bello immaginare che Swanbook possa essere un “pircante”, uno spiritello magico che protegge i nostri 10 tesori.

Questi sono i nostri 10 tesori nascosti:
Aiola Moira
Di Carlo Margherita
Lo Bianco Lucia
Macauda Giuseppe
Mazzarella Giuseppe
Parisi Vincenzo
Patanè Vera Rita
Trovato Daniela
Vicari Gabriella
Zanti Giuseppe

Per avere maggiori informazioni sul libro si può accedere al sito www.swanbook.eu
oppure contattando direttamente l’editore all’indirizzo: info@swanbook.eu

Visite: 131

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *