Enna Press

Testata giornalistica Online

Posticipata l’intera tournée 2020 di Notre Dame de Paris. In Sicilia Notre Dame de Paris sarà dal 22 al 25 aprile 2021 al PalaCatania di Catania e dal 3 al 9 settembre 2021 al Teatro di Verdura di Palermo.

Posticipata l’intera tournée 2020 di Notre Dame de Paris. In Sicilia Notre Dame de Paris sarà dal 22 al 25 aprile 2021 al PalaCatania di Catania e dal 3 al 9 settembre 2021 al Teatro di Verdura di Palermo. I biglietti precedentemente acquistati rimarranno validi per i nuovi spettacoli.
Secondo l’ordinanza emanata dal Governo che prevede la sospensione di eventi e spettacoli di qualunque natura fino a data da destinarsi, Vivo Concerti comunica lo spostamento dell’intera tournée di Notre Dame de Paris a partire da aprile 2021. I due appuntamenti siciliani, organizzati da Giuseppe Rapisarda Management, si terranno dal 22 al 25 aprile 2021 al PalaCatania di Catania (inizialmente previsti dal 24 al 27 settembre 2020) e dal 3 al 9 settembre 2021 al Teatro di Verdura di Palermo (inizialmente previsti dal 4 al 10 settembre 2020). I biglietti precedentemente acquistati rimarranno validi per le nuove date. I bambini fino a 5 anni compiuti per i quali non è prevista l’occupazione di un posto a sedere, potranno accedere al luogo dello spettacolo senza il biglietto, qualora accompagnati da una persona che ne ha la responsabilità e munita di regolare titolo di ingresso; i bambini dai 6 ai 12 anni e i gruppi (un insieme di almeno 15 persone) usufruiscono di uno sconto del 20% sul prezzo del biglietto.
Notre Dame de Paris racchiude un’alchimia unica e irripetibile, la firma inconfondibile di Riccardo Cocciante rende le musiche sublimi, regalando allo spettacolo un carattere europeo. Il magistrale adattamento di un romanzo emozionante, come quello scritto da Victor Hugo, ad opera di Luc Plamondon e di Pasquale Panella, diretto dal sapiente regista Gilles Maheu, si affianca alle coreografie e ai movimenti di scena ideati da Martino Müller. I costumi sono di Fred Sathal e le scene di Christian Ratz. Un team di artisti di primo livello che ha reso quest’opera un assoluto capolavoro.
Dietro ai sorprendenti risultati, l’intuizione di David Zard, impresario e produttore visionario, che descrisse, nel 2017, lo spettacolo con queste parole: “Dopo 15 anni Notre Dame de Paris ha continuato a tenere la scena con un successo strepitoso, che non conosce paragoni. Questo progetto è entrato nel DNA degli italiani. Il nostro paese non aveva mai visto così tanti spettatori e repliche per un musical prima. “Notre Dame de Paris” non solo ha detenuto ogni record di pubblico in Italia, ma ha rivoluzionato la scena dello spettacolo nel nostro paese.”
Notre Dame de Paris debuttava nella sua versione originale francese il 16 settembre 1998, al Palais des Congrès di Parigi, dove fu subito trionfo. Quattro anni dopo, David Zard produceva la versione italiana con l’adattamento di Pasquale Panella. Il 14 marzo 2002, al Gran Teatro di Roma, costruito per l’occasione, si teneva la “prima” di quello che sarebbe stato l’opera dei record, un’emozione che, da allora, ha “contagiato” milioni di spettatori. Un successo travolgente che ha raggiunto non solo il pubblico di Francia e Italia, ma quello di tutto il mondo: Inghilterra, Svizzera, Russia, Canada, fino a Cina, Giappone, Corea del Sud, Libano, Turchia, insieme a decine di altri paesi, riscuotendo ovunque un numero di presenze senza precedenti.

Visite: 19