Enna Press

Testata giornalistica Online

Podismo: a Nicosia 150 alunni per i Campionati Studenteschi

Centocinquanta alunni provenienti dal 11 istituti mercoledì 19 febbraio hanno partecipato alla finale provinciale di corsa campestre dei Campionati Sportivi Studenteschi, che è stata disputata per il quinto anno consecutivo nel campo sportivo polivalente di contrada Fiumetto. La manifestazione sportiva scolastica è stata organizzata dal coordinatore di educazione fisica della provincia di Enna, prof. Federico Calà, in collaborazione con il comune di Nicosia che ha patrocinato la manifestazione, e il supporto tecnico-logistico degli insegnanti di educazione fisica nicosiani Lino Buzzone, Nino La Greca e Gaetano Sarra Fiore. Il percorso di gara di 1 km è stato ricavato all’esterno della pista di atletica e all’interno del campo di calcio.
Assente dopo 32 anni di partecipazione consecutiva la Alighieri di Leonforte da sempre protagonista da questa manifestazione.
Nella categoria Ragazze(1 km) la vittoria è andata a Marta Crisafulli (Plesso Garibaldi Enna) in 4’17”, che ha preceduto di 3” la compagna Giulia Bonasera e Maria Giovanna Gagliano(Alighieri Nicosia) in 4’25”. Nella classifica a squadre sono arrivate con lo stesso punteggio di 12 punti la Alighieri Nicosia e il Plesso Garibaldi di Enna, ma la vittoria è andata a quest’ultima per i migliori piazzamenti individuali. Terza la Don Bosco di Barrafranca con 21 punti.
Nella categoria Ragazzi(1 km) il successo è andato a Luca Moschitta (Ingrassia Regalbuto) in 3’51”, secondo Christian Biondi (Fermi Catenanuova) in 3’56”, terzo Antonio Ferrigno (Ingrassia Regalbuto). La classifica a squadre è stata vinta dalla Ingrassia di Regalbuto con 9 punti, 2^ la Fermi di Catenanuova con 15 punti, 3^ la Alighieri di Nicosia con 24 punti.
Nella categoria Cadette(1,5 km) vittoria per Giorgia Stazzone(Alighieri Nicosia) in 6’23”, 2^ Rachele Napoli(Ingrassia Regalbuto) in 6’28”, 3^ Daria Stancanelli (Ingrassia Ragalbuto) in 6’33”. La Ingrassia di Regalbuto ha vinto la classifica a squadre con 9 punti, 2^ Alighieri Nicosia con 24 punti, 3^ il Plesso Garibaldi di Enna con 27 punti.
Doppietta della Alighieri Nicosia nella categoria Cadetti(2 km), con la gara dominata da Valerio Pressimone e Sergio Mancuso e vinta da quest’ultimo in 7’36”, che ha preceduto di 4” il compagno. Terzo Rosario L’Episcopo(Don Bosco Troina) in 7’59”. La Alighieri Nicosia si è aggiudicata la classifica a squadre con 10 punti, 2^ la Santa Chiara di Enna con 27 punti, 3^ la Don Bosco di Troina con 28 punti.
Giulia Oanni (Fortunato Fedele Agira) si è aggiudicata la categoria Allieve(km 2), concludendo la gara in solitaria con il tempo di 8’59”, davanti a Claudia Sottile(Medi Leonforte) in 9’09” e Francesca Addamo (Medi Leonforte) in 9’45”. Nella classifica a squadre vittoria del liceo Medi di Leonforte con 9 punti, davanti al Fortunato Fedele di Agira con 15 punti e al liceo Testa di Nicosia con 26 punti.
Nella categoria Allievi(3 km) vittoria in solitaria di Luca Muraglia (Testa Nicosia) in 11’02”, che ha preceduto di 11” il compagno Antonino Testa Lamuta, terzo Alfonso Panvini(Medi Leonforte) in 11’29”. La vittoria a squadre è andata al liceo Testa di Nicosia con 15 punti, davanti al Medi di Leonforte con 21 punti e al Fortunato Fedele di Agira con 42 punti.
I vincitori delle gare e le squadre prime classificate delle categorie Cadette, Cadetti, Allieve ed Allievi nel mese di marzo(la data non è stata ancora ufficializzata) a Caltanissetta parteciperanno alla finale regionale di corsa campestre.
Anche quest’anno un momento particolarmente toccante della manifestazione è stato quello della consegna delle targhe del 4° memorial dedicato a due insegnanti di educazione fisica di Nicosia, riservato ai vincitori a squadre delle scuole di 2° grado. Il 4° “Memorial Angela Romano” è andato alle allieve del Medi di Leonforte, mentre il 4° “Memorial Carmelo Belfiore” è stato consegnato agli allievi del liceo Testa di Nicosia.

Visite: 28