Enna Press

Testata giornalistica Online

Pallamano Maschile A1: l’Albatro Siracusa a Bolzano

Trasferta in Trentino Alto Adige per la Teamnetwork Albatro nella undicesima di andata della Serie A Beretta.
I siracusani vanno ad affrontare il forte Bolzano al Pala Gasteiner, tempio della pallamano bianco-rossa, che proprio stasera ospiterà la rifinitura dei bianconeri.
Siracusani che partono al completo per giocare contro una delle maggiori favorite alla vittoria dello scudetto. I bolzanini, guidati dall’allenatore-giocatore Mario Sporcic, tornano in campo dopo circa un mese di stop. L’ultimo loro impegno risale, infatti, al 7 ottobre scorso con il successo esterno sul campo del Bressanone. Dopo, soltanto rinvii a causa dell’emergenza sanitaria. In classifica 6 su 6 e 12 punti in carniere e quattro partite da recuperare.
“Andiamo a giocarci la nostra partita senza pressioni – commenta Gianluca Vinci – Toccherà a loro farla visto che sono potenzialmente i primi in classifica. Siamo tranquilli anche se consapevoli che, ormai, le buone prestazioni non possono bastare più. Dobbiamo fare punti perché la nostra classifica deve muoversi.”
Sulle difficoltà di questa trasferta concorda anche Marko Bobicic.
“Ci aspetta una squadra che è tra le più forti d’Italia – sottolinea il montenegrino – Quest’anno hanno cambiato qualcosa ma il roster è rimasto di altissimo livello. Giocatori d’esperienza che fanno la differenza in campo.
Noi dovremo giocare al massimo – continua Bobicic – magari cercando di limitare qualche scelta forzata nei momenti più critici del match che rappresentano l’unico gap con le avversarie. Da qualche settimana stiamo finalmente lavorando tutti insieme e sono certo che ritroveremo quei punti perduti in questa parte di campionato e guadagnarci il posto che meritiamo.”
A Bolzano fischio di inizio alle ore 18. Come al solito diretta streaming sulla piattaforma di Eleven Sports.

Visite: 115

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *