Enna Press

Testata giornalistica Online

Pallamano A1M: l’Albatro Siracusa a Trieste

Ci sarà anche Tomas Cañete, nella trasferta triestina della Teamnetwork Albatro. La Corte Sportiva di Appello ha accolto il ricorso d’urgenza presentato dalla società siracusana contro la squalifica di una giornata comminata al giocatore dopo l’espulsione subito sabato scorso a Siena.
La comitiva bianconera partirà domani mattina. Torna a respirare l’aria del campionato anche Gianluca Vinci aggregato al gruppo che dovrà giocarsi l’ottava giornata di andata della Serie A Beretta sul parquet del Chiarbola.
“Non è stata sicuramente una settimana semplice per preparare questa trasferta – ha commentato coach Peppe Vinci – Le condizioni del Pala Lo Bello non ci hanno consentito di seguire il nostro regolare piano di allenamento. Un allenamento interrotto, gli altri effettuati soltanto su una metà campo per il persistere di infiltrazioni d’acqua dal tetto, non aiutano sicuramente.
Come sempre, però, – ha aggiunto il tecnico siracusano – non vogliamo avere questo come alibi. Andiamo a Trieste per fare bene e proporre il gioco che, anche contro le grandi del campionato, ha convinto anche i più scettici. I ragazzi stanno facendo il massimo e il loro attaccamento alla maglia è veramente entusiasmante.
Sono contento per Cañete – ha concluso Peppe Vinci – La sua presenza è importante e sono certo che farà bene.”
Trieste è reduce dal successo di Cassano. Gli alabardati hanno cambiato tecnico dopo le dimissioni di Andrea Carpanese seguite alle due sconfitte di fila. Sulla panchina triestina è tornato Giorgio Oveglia.
Si inizia domani alle ore 19 e il match sarà trasmesso in diretta sulla piattaforma Eleven Sports.
FIGH – Federazione Italiana Giuoco Handball

Visite: 77

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *