Enna Press

Testata giornalistica Online

OPERAZIONE “CAPUT SILENTE”. PAGANA (ATTIVA SICILIA): PLAUSO AGLI INQUIRENTI, L’INCHIESTA RESTITUISCE IL TERRITORIO AI CITTADINI”

OPERAZIONE “CAPUT SILENTE”. PAGANA (ATTIVA SICILIA): PLAUSO AGLI INQUIRENTI, L’INCHIESTA RESTITUISCE IL TERRITORIO AI CITTADINI”

ENNA, 21 aprile 2021

“Esprimo grande apprezzamento al lavoro della Polizia di Stato, coordinato dalla Dda di Caltanissetta, per l’operazione antimafia che questa notte, ha posto fine ad un sistema che mina l’economia sana ed i principi della civile convivenza”.

Lo ha dichiarato la deputata all’Ars di Attiva Sicilia Elena Pagana, ringraziando gli inquirenti per l’operazione che ha portato a 33 misure cautelari nei confronti di esponenti e fiancheggiatori di Cosa nostra.

“L’operazione conferma, ancora una volta, gli interessi illeciti della criminalità organizzata per il territorio Ennese, interessi sui quali non si abbassa e non si deve mai abbassare la guardia. In un momento di profonda crisi socioeconomica come quello che stiamo vivendo, che in territori interni economicamente deboli. È fondamentale per i cittadini, avere la conferma della presenza dello Stato e delle Forze dell’ordine. Questa presenza è tanto più determinante – ha aggiunto Pagana – quanto più i territori sono svantaggiati perché si deve sempre impedire che si crei terreno fertile ai traffici illeciti sui quali la mafia incentra i propri interessi”.

Visite: 300

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *