Enna Press

Testata giornalistica Online

Nove adolescenti in tutta Italia, raccontano la loro condizione di Lockdown: c’è anche l’ennese Ginevra Camarda

C’è anche la giovane ennese unica siciliana Ginevra Camarda tra i 9 adolescenti dai 15 ai 18 anni che hanno partecipato al Progetto “Adolescenze in Giallo” promosso dall’Associazione Teatri di Vita di Bologna. Il colore giallo è quello che meglio identifica il momento di attesa, di stallo, di incertezza. Ed I 9 giovani in modalità remota hanno raccontato sia in diretta ma anche attraverso una “video-confessione”, la loro esperienza di chi nell’età come la loro dove i rapporti interpersonali sono alla base di tutto si ritrovano invece in una situazione di forte limitazione sociale quasi di solitudine, che mai e poi mai avrebbero pensato di vivere. In questo caso fortunatamente le nuove tecnologie e i social sono stati per certi versi una ancora di salvezza. Quindi le loro sensazioni, il loro modo di vivere nell’attualità ma ancor di più cosa si attendono per il futuro dove ancora oggi non si intravede la luce in fondo al tunnel. Ginevra insieme ad una sua compagna di liceo Maria Caruso ha realizzato un video che meglio spiega il suo pensiero che con molta probabilità è quello che quello comune di tantissimi ragazzi che non attendono altro che ritornare a vivere una vita “normale” fatta anche da tante piccole e semplici cose come quello di ritrovarsi insieme.

Visite: 1207

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *